Alla ricerca dei migliori esportatori svizzeri

Il premio è destinato in particolare a piccole e medie imprese
L'Export Award

Switzerland Global Enterprise (S-GE) invita gli esportatori di successo svizzeri e del Liechtenstein a candidarsi per l’Export Award 2017! Il premio sarà conferito il 18 maggio 2017 in occasione del Forum del commercio estero a Zurigo.

L’Export Award permette di far brillare l’internazionalizzazione riuscita delle imprese svizzere e del Liechtenstein, mettendo altresì in evidenza come esse siano riuscite a posizionarsi con eccellenza nell’economia globale. I premi saranno conferiti da Ruth Metzler-Arnold, Presidente del Consiglio d’amministrazione di S-GE, nella cornice del Forum del commercio estero, alla presenza di 600 ospiti dell’economia svizzera d’esportazione.

Il premio è destinato in particolare a piccole e medie imprese. La storia di successo dei vincitori funge da ispirazione alle altre PMI per i propri progetti d’export.

La giuria indipendente, costituita da personalità provenienti dal mondo svizzero della scienza, dell’economia e dei media, valuta la scelta dei mercati d’esportazione, la preparazione dell’ingresso sul mercato, le difficoltà superate e il posizionamento dell’impresa nei singoli Paesi o nelle singole regioni a livello internazionale.

L’Export Award offre agli esportatori l’opportunità di ottenere il riconoscimento pubblico che spetta a loro e ai collaboratori. Il premio dona prestigio presso clienti e partner. I sei finalisti riceveranno un’elevata attenzione mediatica e saranno menzionati in articoli della stampa economica, specializzata e regionale.

Tutte le imprese svizzere e del Liechtenstein che esportano prodotti o servizi possono candidarsi per ricevere l’Export Award. La candidatura è semplice e il modo più veloce per inoltrarla è tramite il: www.s-ge.com/exportaward

Il termine ultimo per l’inoltro delle candidature è il 31 gennaio 2017

Public Pictures

Altri articoli

Nuovi Paesi nella banca dati doganale

La banca dati doganale è la fonte più importante e maggiormente utilizzata in Svizzera e in Liechtenstein per le informazioni legate ai dazi doganali di Paesi di destinazione.

Febbraio 2017: importazioni più “energiche” delle esportazioni

Nel febbraio 2017 il commercio estero svizzero ha fatto registrare una crescita in ambedue le direzioni di traffico.

Modifica del cumulo diagonale Svizzera-UE-Paesi dei Balcani occidentali
Il cumulo permette l’utilizzo di certificati di origine di uno Stato contraente nella misura in cui i prodotti sono stati importati da paesi d’origine già in possesso dei relativi certificati.