L’Europa sudorientale è sempre più attrattiva per le imprese

La Banca mondiale constata nell’attuale edizione di “Doing Business in South East Europe” che il clima d’affari e d’investimenti nell’Europa sudorientale è molto migliorato dal 2008.

Tra i mesi di gennaio 2008 e 2011, 48 riforme economiche sono state attuate negli Stati non membri dell’UE dell’Europa sudorientale, portando a un’ottimizzazione delle condizioni quadro. A titolo d’esempio: i costi per fondare un’impresa sono calati di 10 punti percentuali per attestarsi al 13% del reddito locale pro capite. La durata della procedura volta a ottenere un permesso di costruzione si è abbreviata di un mese, così come i tempi d’attesa per registrare una proprietà fondiaria.

Tuttavia, le differenze normative tra paesi, regioni e città sono ancora notevoli. Infatti, basta sborsare 1’800 dollari in Moldavia per ottenere il permesso di costruzione per un grande magazzino, mentre occorre preventivarne 140’000 in Montenegro. Una società può essere fondata in tre giorni in Macedonia, ma la stessa operazione richiede due mesi in Kosovo o a Sarajevo.

Il rapporto “Doing Business in South East Europe” ha valutato l’attrattiva a livello d’impresa di 22 città in Albania, Bosnia-Erzegovina, Kosovo, Macedonia, Moldavia, Montenegro e Serbia:

  • fondare un’azienda risulta più semplice e veloce nelle città macedone e montenegrine, mentre richiede più pazienza in Kosovo e Bosnia-Erzegovina;
  • Nikšić in Montenegro, Skopje e Tetovo in Macedonia e Shkodra in Albania registrano i voti migliori quando si tratta di ottenere un permesso di costruzione, mentre le città serbe di Belgrado e Kruševac conseguono i peggiori;
  • registrare una proprietà fondiaria è più facile nelle città moldave e più complicato in quelle bosniache nonché a Podgorica (Montenegro);
  • attuare un contratto si rivela più semplice a Zrenjanin in Serbia, seguita dalle città moldave e da Tetovo. Risulta invece più complesso in Kosovo.

Public Pictures

Autor

Content Manager
+41 44 365 53 22

Ulteriori informazioni sul tema