Franco forte nell’export: infografica

Nella nostra illustrazione trovate una classifica utile sui mercati con buone prospettive di crescita e di valuta, nonché con le principali misure introdotte dai nostri clienti dall’eliminazione della soglia minima di cambio. Cliccare qui scaricare l’infografica

Franco forte nell’export: infografica

Franco forte: cinque consigli per le PMI

Una panacea universale contro il franco forte non c’è, vi forniamo però alcuni consigli pratici che nel complesso sono in grado di ridurre considerevolmente gli svantaggi della valuta per l’economia svizzera d’esportazione.

Franco forte: cinque consigli per le PMI

Dossier "franco forte"

Consigli pratici, informazioni utili e manifestazioni per le PMI attive a livello internazionale in un ambiente valutario incerto dopo l’abolizione del cambio minimo franco/euro.

Dossier "franco forte"

La BNS ha annunciato l’abbandono del cambio minimo con l’euro.

Che cosa significa per le PMI svizzere?

La BNS ha annunciato l’abbandono del cambio minimo con l’euro.
Official Program http://www.s-ge.com/global/invest
Partner principalehttp://www.serv-ch.com/
Partner strategici http://xlgroup.com/insurance/global/switzerlandhttp://www.dhl.ch http://www.pwc.chhttp://www.bisnode.ch
Premium partner https://www.credit-suisse.com/ch/de/unternehmen/kmugrossunternehmen/

Franco forte

Attualità

Sondaggi: forte shock causato dal franco forte

Sondaggi: forte shock causato dal franco forte
I sondaggi tra gli imprenditori svolti da due camere di commercio dimostrano ancora una volta che il franco forte ha provocato uno shock, l’economia d’esportazione non è però stata destabilizzata. Continua…

Maggiori assegni all’esportazione per l’economia del Liechtenstein

Anche in Liechtenstein le imprese sentono gli effetti del super franco. Ciò ha spinto il Governo a raddoppiare in seduta stante il budget per gli assegni all’esportazione e innovazione. Continua…

Intervista al presidente di Swissmem Hans Hess: “le sfide per l’industria svizzera MEM sono enormi”

Intervista al presidente di Swissmem Hans Hess: “le sfide per l’industria svizzera MEM sono enormi”
Il presidente di Swissmem, Hans Hess parla dei punti di forza dell’industria MEM e dell’importanza dell’accesso ai mercati esteri (intervista pubblicata sul GO! 1/2015). Per scoprire maggiori dettagli sull’accesso ai mercati esteri partecipate all’evento “S-GE Impulse: MEM” (8 maggio – Zurigo). Continua…

Il commercio estero svizzero a febbraio scivola in meno

L’Amministrazione federale delle dogane ha pubblicato le cifre del commercio estero di febbraio 2015. Si tratta del primo mese completo dopo l’abolizione della soglia minima di cambio con l’euro. Il risultato non sorprende. Il commercio estero svizzero paga un pesante tributo al super franco. A febbraio, sia le importazioni, sia le esportazioni sono nettamente diminuite. Continua…

Successo dei prodotti svizzeri nel freddo nord

Successo dei prodotti svizzeri nel freddo nord
Oggi più che mai la Scandinavia è una destinazione interessante per l’economia delle esportazioni. Anche secondo Gustav Henriksson, il nostro nuovo collaboratore a Stoccolma, che dalla capitale svedese si occupa anche di Danimarca, Norvegia e Finlandia. Continua…

La “Swissness” ripaga, anche in Polonia

Il franco forte rende i prodotti svizzeri d’esportazione cari, tuttavia la clientela estera resta comunque affezionata. Tutto ciò è grazie alla “Swissness”. Il marchio di qualità svizzero gode ovunque di una grande reputazione, associa la qualità dei prodotti e la prestazione di servizio ad alto livello. I consumatori sono ben disposti a pagare qualcosa di più per ricevere tutto questo, anche in Polonia. Ciò emerge da un’indagine condotta dall’università di San Gallo. Continua…

Così i nostri clienti affrontano il franco forte: consigli ed esempi

Sono trascorse alcune settimane, da quando il franco svizzero ha visto un netto apprezzamento e ha portato al rincaro di molti prodotti svizzeri. I consulenti di S-GE, i primi interlocutori per tutte le questioni legate all’internazionalizzazione, hanno finora avuto la possibilità di parlare con molti esportatori. Più di 150 imprese hanno utilizzato le nostre offerte d’informazione e vogliono adattare la loro strategia internazionale. Come procedono? Ecco una panoramica sulle misure più efficaci: Continua…

I prodotti svizzeri negli USA sono ben quotati

I prodotti svizzeri negli USA sono ben quotati
Negli USA lo “Swissmade” non è mai stato più richiesto di ora. Negli ultimi 20 anni le esportazioni svizzere negli USA sono aumentate del 6,6% e nel 2014 hanno raggiunto un volume di CHF 25,9 miliardi. In considerazione di una crescita economica più forte negli USA, si presuppone che la domanda di prodotti svizzeri nel 2015 debba aumentare ulteriormente. Questa è una buona notizia per l’economia delle esportazioni scossa dal franco forte, tanto più che il dollaro, secondo il Credit Suisse, dovrebbe avere un apprezzamento di quasi l’11% nel corso dell’anno. Continua…

Reazioni e misure degli esportatori svizzeri

Più video sulla nostra playlist di YouTube

Prossimi Eventi

Key Issues In Negotiating International Distributorship Agreements

15. giugno 2015 - Lugano
Lugano, Svizzera

EEN brokerage event in Luxembourg “Greater Region Business Days”

17. - 18. giugno 2015 - Luxembourg-Kirchberg
Luxembourg-Kirchberg, Lussemburgo

Assicurazioni di trasporto

18. giugno 2015 - Lugano
Lugano, Svizzera

International sanctions

22. giugno 2015 - Lugano
Lugano, Svizzera

Contatti

Franco forte

Switzerland Global Enterprise
Corso Elvezia 16
6901 Lugano
Svizzera
+41 91 601 86 86
Interagite su Twitter o seguite il tema: 

Trade4Free

6 passi per beneficiare della franchigia doganale e degli accordi di libero scambio.

Accordi di libero scambio

guardare il video, risparmiare sui dazi doganali, utilizzare il vantaggio competitivo

export.news

Aggiornamenti interessanti su tematiche di export: leggete la nostra newsletter.