GO! – la rivista del commercio estero

Acqua potabile pulita e software in Asia meridionale: il successo delle PMI svizzere. (DE, FR)

GO! – la rivista del commercio estero

Indicatore export delle PMI

All’inizio del primo trimestre del 2014, il clima d’export era veramente ottimista, un tale livello di ottimismo non veniva raggiunto dalla metà del 2011.

Indicatore export delle PMI

Indicatore export PMI nel 2° trimestre 2014: ottimismo nonostante il freno in Asia

È dalla metà del 2011 che il clima di export non era stato così ben promettente, inoltre in tutti i settori sono previste esportazioni in crescita.

Indicatore export PMI nel 2° trimestre 2014: ottimismo nonostante il freno in Asia
Official Program
Partner principale
Partner strategici
Premium partner

Temi

Attualità

Indicatore export PMI nel 2° trimestre 2014: ottimismo nonostante il freno in Asia

La domanda estera di prodotti svizzeri nel confronto trimestrale è diminuita leggermente. In particolare le prospettive di export nei mercati asiatici si sono indebolite. Tuttavia le PMI svizzere continuano a essere ottimiste. È dalla metà del 2011 che il clima di export non era stato così ben promettente, inoltre in tutti i settori sono previste esportazioni in crescita. La crescita negli USA e in Gran Bretagna, nonché la progressiva ripresa nella zona euro contribuiscono a dare impulsi positivi. È quanto emerge dall’indicatore export delle PMI di Credit Suisse e Switzerland Global Enterprise. Continua…

Effetti derivanti dall’iniziativa popolare contro l’immigrazione di massa

Molte PMI svizzere, imprese export, albergatori e imprese internazionali in prossimità dei confini si mostrano preoccupati per il sì all’iniziativa popolare del 9 febbraio 2014. Analisi della BAK sulle motivazioni, nonché l’evento “S-GE Impulse: Europe” del 14 maggio 2014 sono perciò dedicati a questa tematica attuale. Infatti, la lotta per i contingenti degli stranieri è già iniziata. Continua…

Trendspotting Colombia: i prodotti naturali mantengono in forma l’economia

In Colombia, la produzione e la vendita di prodotti naturali rappresenta un ramo economico importante, lucrativo e in continua crescita, in grado di offrire alle imprese svizzere per diversi aspetti buone opportunità commerciali, come mostra un articolo trendspotting della camera di commercio svizzero-colombiana. Continua…

Entrata in vigore del nuovo accordo OMC sugli acquisti pubblici

Il riveduto accordo sugli acquisti pubblici, entrato in vigore il 6 aprile, secondo una comunicazione dell’OMC apre opportunità d’affari per una cifra compresa tra gli 80 e i 100 miliardi di dollari. Continua…

Obamacare: nuove scadenze per i datori di lavoro

Dinnanzi a problemi amministrativi e tecnici nell’introduzione della nuova riforma sanitaria (Obamacare), gli appuntamenti vincolanti per imprese, nei confronti dei loro collaboratori e delle loro collaboratrici, nell’ambito di obblighi tecnici legati alla cassa malati vengono posticipati ancora di un anno. Continua…

Gli errori più frequenti dell’export (e come possono essere evitati)

ExportHelp di Switzerland Global Enterpise risponde annualmente a 1500 richieste di imprese svizzere e del Liechtenstein. Vi sono singoli temi e problemi che vengono affrontati ripetutamente. ExportHelp ha raggruppato una lista degli “errori più frequenti dell’export”, contenente ovviamente anche consigli e suggerimenti su come evitarli. Continua…

Il rapporto annuale sostituisce l’audit: meno oneri per le imprese svizzere in Cina

Le condizioni quadro per le imprese svizzere in Cina sono in costante miglioramento. Con la soppressione degli audit annuali, lo scorso 1º marzo 2014 è caduto un ulteriore ostacolo amministrativo. Nella maggior parte dei casi adesso è sufficiente presentare un rapporto annuale in cui sono illustrati i principali risultati e le attività dell’impresa. Le autorità cinesi competenti si riservano tuttavia il diritto di effettuare controlli a campione. Continua…

UE: nuove direttive «de minimis» sulla sovvenzione di aziende

Le aziende dell’UE, in caso di bisogno, possono ricevere sovvenzioni di massimo 200'000 euro nell’arco di tre anni fiscali. Per questo massimale, il nuovo regolamento «de minimis» resta invariato, mentre invece, vi sono novità rilevanti in merito ai seguenti punti: Continua…

Success Stories

Prossimi Eventi

S-GE Impulse: Europe

14. maggio 2014 - Zürich-Flughafen
Zürich-Flughafen, Svizzera

Impulsi S-GE: America Latina – Le nuove strade dell’export

19. maggio 2014 - Lugano
Lugano, Svizzera

S-GE Impulse: Latin America

20. maggio 2014 - Zürich
Zürich, Svizzera

SWISS Pavilion fiere

SWISS Pavilion @ BIO International Convention 2014

23. giugno 2014 - San Diego
San Diego, Svizzera

SWISS Pavilion @ The Big 5 Show 2014

17. novembre 2014 - Dubai
Dubai, Emirati Arabi Uniti

SWISS Pavilion @ PLASTINDIA 2015

05. febbraio 2015 - New Delhi
New Delhi, India

Contatti

Temi

Switzerland Global Enterprise
Corso Elvezia 16
6901 Lugano
Svizzera
Switzerland Global Enterprise
Stampfenbachstrasse 85
8006 Zürich
Svizzera
+41 91 911 51 35
+41 91 911 51 39

export.news

Aggiornamenti interessanti su tematiche di export: leggete la nostra newsletter.