Informazioni sull'industria

Acqua e acque reflue

Per un’acqua pulita servono tecnologie pulite.

Acqua e acque reflue

Le società svizzere Cleantech hanno competenze nei seguenti ambiti:

  • bacini idrografici e trattamento delle acque
  • trattamento di acque reflue municipali e industriali
  • dispositivi di pompaggio e sollevamento
  • trattamento delle acque nere
  • condutture e indotti
  • rimozione di sostanze endocrine

L’importanza dell’acqua pulita è diventato un tema di interesse internazionale. Nel 2010 le Nazioni Unite hanno approvato una risoluzione secondo la quale l’accesso ad acqua pulita è un diritto umano ufficiale. Per affrontare la questione ci vorranno tuttavia ingenti sforzi: secondo il programma delle Nazioni Unite per l’ambiente, 884 milioni di persone non hanno accesso ad acqua potabile pulita. Ma la necessità di acqua pulita sta aumentando anche nei Paesi industrializzati poiché spesso le acque sotterranee sono inquinate. I prodotti al consumo, che a volte contengono sostanze tossiche, entrano sempre più nel ciclo dell’acqua, il che pone un problema ancora più grave. 

In Svizzera circa un terzo dell’acqua potabile non richiede alcun trattamento prima di essere resa disponibile ai consumatori. Un altro terzo è trattato in un processo a singola fase, mentre l’ultimo terzo necessita di un processo multifasico. Questo trattamento dell’acqua potabile è una specialità di molte società svizzere. Gli esperti svizzeri progettano e costruiscono impianti di trattamento utilizzando tecnologia a membrana, ozonizzazione e carbone attivo per la produzione di acqua potabile municipale nonché impianti per catene di trattamento più complesse quali addolcimento e decalcificazione dell’acqua.

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale