Comunicati Stampa

Modelli di business nell’export: in quali Paesi sono richiesti adattamenti

Le condizioni quadro economiche e gli sviluppi tecnologici trasformano l’export svizzero. Le PMI devono adattare i loro modelli di business ai differenti mercati. L’infografica interattiva di Swizterland Global Enterprise mostra una panoramica sulle varie sfide da compiere.

Le PMI svizzere necessitano modelli di business innovativi, adeguati ai mercati target.
Le PMI svizzere necessitano modelli di business innovativi, adeguati ai mercati target.

L’infografica sottolinea che la digitalizzazione viene promossa in molti Paesi e che i modelli di business richiedono adeguamenti. Ad esempio, nei Paesi nordici aumenta notevolmente l’importanza dell’e-commerce. Anche in Canada, Cina, Giappone o Corea del Sud cresce marcatamente il valore del commercio online, del marketing online e della robotizzazione. Tramite ciò si generano nuovi tipi di prodotti e di vendita. In altri Stati quali l’Australia, nella regione araba o in India gli esportatori devono essere inoltre consapevoli che i modelli di business vanno adeguati anche agli aspetti culturali e alle condizioni quadro specifiche.


Per l’infografica interattiva, Switzerland Global Enterprise ha riassunto brevi valutazioni di mercato provenienti da 18 Paesi e regioni. Le informazioni provengono dalla rete internazionale degli Swiss Business Hub di Switzerland Global Enterprise.

«L’adeguamento intelligente dei modelli di business ai singoli mercati target costituisce la premessa per essere competitivi a livello internazionale», sostiene Daniel Küng, il CEO di Switzerland Global Enterprise. «Ancora oggi, la digitalizzazione, varie tendenze della società e dell’economia, nonché una maggiore mobilità, oppure il franco forte acutizzano questa novità».

Anche le PMI ritengono che vi sia necessità di cambiamento

Questi sviluppi hanno un influsso visibile sulle PMI svizzere. L’85% di esse percepisce una pressione derivante dalla concorrenza più forte rispetto a 5-10 anni fa. È quanto mostra un sondaggio di Switzerland Global Enterprise, condotto su oltre 150 PMI esportatrici.

L’85% delle imprese intervistate è convito che un modello di business appropriato sia la base per una crescita internazionale. Perciò già il 70% delle PMI svizzere intervistato si impegna per adeguare il proprio modello di business.

Ripensare i modelli di business – dibattito in occasione di Explorer Demain! A Losanna

Secondo il sondaggio, le imprese possono lavorare in modo ancora più consapevole e metodico a nuovi modelli di business, il potenziale non si è infatti ancora esaurito. Le imprese possono, ad esempio, trarre l’ispirazione anche da altri settori.

È possibile trarre l’ispirazione e partecipare a uno scambio di opinioni tra le PMI in occasione dell’evento Exporter Demain! che si terrà a Losanna il 28 settembre. Durante questo grande incontro degli esportatori della Svizzera romanda, rappresentanti dell’economia raccontano come è possibile adeguare i propri modelli di business con successo, per continuare ad avere successo sui mercati mondiali. Al contempo, le PMI possono scambiare le proprie opinioni con altre imprese e ampliare la loro rete.

 

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale