Esportatori in primo piano

Per il gruppo Lombardi, l’Argentina non è mai scomparsa dalla mappa economica mondiale

Il mercato sudamericano sta affrontando le sue difficoltà che spaziano dall’inflazione alla bancarotta. Per Fulvio Besseghini, responsabile della nuova filiale del Gruppo Lombardi in Argentina, il Paese è “uno dei più interessanti, attivi e stimolanti” di quest’area.

Centrale sotterranea con turbine e costruttori, il progetto è realizzato dal Gruppo Lombardi.
Centrale sotterranea con turbine e costruttori, il progetto è realizzato dal Gruppo Lombardi.

Sig. Besseghini, la sua azienda ha recentemente aperto un nuovo ufficio in Argentina. Perché?

Abbiamo aperto un nuovo ufficio in Argentina come parte della nostra politica di espansione regionale, avviata già dieci anni fa. Lombardi, in qualità di azienda specializzata nel design e nella consulenza nel settore dei progetti di ingegneria civile, vanta una lunga tradizione nel mercato argentino sia nel settore privato, sia pubblico, in tal senso l’apertura della filiale argentina deve essere considerata come una consolidazione di antiche e forti relazioni.

Può parlarci del suo progetto Agua Negra?

La connessione tra l’importante Regione centrale del Sud America e il Pacifico, tramite un doppio tunnel stradale della lunghezza di 14 km sotto il passo Agua Negra è stato oggetto di dettagliati studi per lungo tempo. Il tunnel è situato ad un’altitudine compresa tra 3’600 e 4'100 m sopra il livello del mare e deve soddisfare requisiti climatici estremi operativi. Sarà uno dei più importanti progetti della Regione per i prossimi 5 – 10 anni.

L’Argentina sta lottando contro grandi difficoltà come l’inflazione e la bancarotta. Il Paese ha superato queste sfide?

Il Paese probabilmente non ha superato completamente queste sfide, ciò nonostante l’approccio generale sembra andare nella giusta direzione.

Come considera l’ambiente commerciale nel Paese?

È difficile rispondere a questa domanda, diciamo che in generale se analizzato a livello globale, l’ambiente commerciale presenta alcuni problemi. Mentre invece quello con cui ci raffrontiamo sembra essere più favorevole.

Che cosa permette che il mercato diventi per lei un’interessante opportunità?

Come detto prima, Lombardi è già conosciuto nel mercato argentino nel settore in cui lavoriamo, ovvero servizi d’ingegneria per lavori sotterranei e idraulici. Escludendo il Brasile, rispetto ad altri Paesi in quest’area, il mercato argentino delle infrastrutture è uno dei più interessanti, stimolanti, attivi e geograficamente ben distribuiti.

Qual è stata o è la sua sfida individuale nell’accesso al mercato argentino?

Probabilmente la burocrazia ovvero “l’arte di rendere il possibile (quasi) impossibile…”. Come tutte le cose difficili abbiamo imparato a superare questi ostacoli ed eravamo preparati a gestirli, in modo svizzero, completando tutti i passi richiesti. In verità è stato difficile ma in definitiva non impossibile…

Ritiene che altre aziende svizzere possano crescere oppure il mercato è ancora troppo impegnativo per le piccole imprese?

L’Argentina nonostante i problemi menzionati precedentemente è un mercato con una grande domanda. Per aziende come quelle svizzere che vendono servizi e prodotti di qualità, il mercato locale potrebbe essere interessante e potrebbe offrire buone opportunità. La flessibilità e la pazienza saranno probabilmente le chiavi complementari del successo.

Come definisce la concorrenza internazionale nel suo settore, nell’infrastruttura e nel settore energetico in generale?

Alcune importanti aziende internazionali e nazionali sono naturalmente presenti sul mercato nazionale e i settori dell’infrastruttura e dei settori energetici non fanno eccezione. Generalmente operiamo nei mercati in cui i nostri concorrenti dispongono di esperienza di livello pari o superiore. Considerando i servizi altamente specializzati che forniamo è fondamentale trovare partner preparati per servizi complementari o disporre di una controparte in grado di fornirci input stimolanti. Questo può essere un completo vantaggio per i progetti che gestiamo.

Quali sono i tre aspetti che le PMI svizzere devono considerare quando si apprestano ad entrare nel mercato?

Possiamo dire:

  • Entrare a far parte delle fitte reti commerciali locali particolarmente complicate rispetto ai Paesi vicini
  • Raffrontarsi con l’elevato numero e i diversi tipi di imposte locali, regionali e nazionali e i regolamenti
  • Raffrontarsi con l’importazione e il sistema di dogane
  • Trovare un partner locale.

Quale sarebbe il suo consiglio per altri esportatori che stanno valutando di accedere al mercato argentino, come possono insediarsi e avere successo nel mercato?

L’Argentina è un mercato grande e sviluppato. Per prodotti o servizi swiss made potrebbe essere probabilmente un po’ difficile per accedervi e penetrarvi. Il mio consiglio è di continuare a lavorare, di fornire un alto livello di qualità che la Svizzera è in grado di garantire.

Lombardi

Nel 1955 il Dr Giovanni Lombardi ha fondato la sua impresa di consulenza per servizi di ingegneria, nucleo fondamentale del Gruppo Lombardi. Oggi, l’azienda si occupa del ciclo di vita delle infrastrutture di trasporto e dei lavori idraulici dalla fase del design iniziale fino alle loro operazioni. Progetti visionari ed effettivamente realizzati con successo dai suoi team in un partenariato forte e duraturo insieme ai suoi clienti sono le migliori credenziali per un eccellente lavoro di ingegneria di alta qualità.

Siete interessati all’Argentina?

Offriamo consulenze Paese gratuite, forniamo analisi di mercato e della concorrenza dettagliate secondo i requisiti e chiariamo con voi le condizioni legali. Oppure state cercando un partner di distribuzione in Argentina o in America Latina? Ci occupiamo di fare una selezione, organizzare incontri e di fungere da apriporta con le autorità. Vi aiutiamo a fondare una filiale all’estero. Fabio Speciale è il nostro consulente specializzato in Argentina, Brasile e America del Sud: contattatelo.

Interested in Argentina?

We offer initial country consultations free of charge, produce detailed market and competition analyses according to requirements and clarify legal conditions for you. Or is it a distribution partner in Argentina or Latin America that you are looking for? We make a selection, organize meetings and open doors with authorities. We help you to establish a subsidiary abroad. Fabio Speciale our consultant specializing in Argentina, Brazil and South America:

Get in touch!
Condividete
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale