Export Knowhow

Il Messico: un mercato in crescita e crocevia dei trasporti internazionali

Grazie alla sua posizione e agli accordi commerciali internazionali, il Messico è un’interessante piazza per le aziende svizzere. Benjamin Werenfels, consulente per il Messico, e Rubén Araiza Díaz, Head Business Hub Mexico, spiegano perché è particolarmente importante essere presenti in loco se si vuole accedere al mercato.

Città del Messico

Il Messico è un mercato in crescita. Inoltre, grazie alla sua posizione geografica è un importante crocevia dei trasporti internazionali. È infatti completamente integrato nelle catene di distribuzione tra America del Nord, Centrale e del Sud, e ha stipulato 12 accordi di libero scambio con un totale di 46 Paesi. Il Messico è comunque una piazza economica interessante anche perché è membro del G20 e in virtù del ruolo attivo che svolge in numerose organizzazioni internazionali come l’OMC e l’OCSE.

130 milioni di consumatori

“Attualmente, si trova al quindicesimo posto fra le più grandi economie del mondo, ma la sua economia cresce a ritmi serrati e i 130 milioni di abitanti apprezzano particolarmente i prodotti svizzeri”, afferma convinto Rubén Araiza. Tra i Paesi dell’AELS, già oggi la Svizzera è il più importante partner commerciale del Messico.

Interessante per le aziende svizzere è soprattutto il boom registrato nei settori automotive, aerospaziale, medtech, farmaceutico e dei beni di consumo. “Audi e BMW hanno intensificato la loro presenza in loco. Tutti i subfornitori hanno quindi l’opportunità di entrare nelle rispettive catene di distribuzione”, afferma Benjamin Werenfels. A rivestire un ruolo centrale sono qui i principali crocevia nel Centro e nel Nord del Paese: Baja California, Chihuana, Nuevo León, Sonora e Querétaro.

Lo Swiss Business Hub fornisce supporto

I preparativi per l’ingresso nel mercato differiscono a seconda del settore. In base alla sua esperienza, Rubén Araiza consiglia a tutte le aziende svizzere interessate di sondare bene il mercato e di scegliere già in anticipo i principali prodotti o i servizi da offrire. In particolare, bisogna tenere conto della struttura dei costi, dei prezzi, dei margini e delle condizioni generali per la vendita e le spedizioni in Messico. Sono proprio questi gli aspetti centrali delle analisi e degli studi di mercato dello Swiss Business Hub.

Lo Swiss Business Hub è sempre al fianco delle aziende esportatrici svizzere e le aiuta in tutti gli ambiti. Forniamo loro supporto per elaborare un ampio piano di sviluppo e per raggiungere obiettivi aziendali concreti”, riassume Rubén Araiza.

Chi considera di accedere al mercato messicano dovrebbe prima organizzare un viaggio d’affari, meglio se in occasione di una fiera commerciale. Rubén Araiza consiglia alle aziende di concentrarsi in particolar modo sulla loro presenza sul posto. Di norma bisogna avere un manager in loco, nonché contatti e incontri con fornitori e associazioni di settore: “Quando si cerca un partner commerciale, vale la pena di investire del tempo per definire una procedura professionale. In questo modo si può infatti garantire la propria presenza nel Paese sui canali e nelle regioni desiderate. Prendere le decisioni giuste a distanza è molto difficile.”

Servono tempo e una consulenza in loco

La scelta di partner di distribuzione e/o agenti adatti richiede perciò tempo e spesso anche una consulenza in loco. Rubén Araiza aggiunge poi altri requisiti per entrare nel mercato messicano e avere un successo a lungo termine: “È importante offrire corsi di formazione e fornire a rivenditori e agenti le informazioni e il supporto nel marketing di cui necessitano. Le aziende devono inoltre pensare a proteggere a livello locale i propri marchi, loghi e tutta la loro proprietà intellettuale secondo le leggi del Paese. Devono poi accertarsi che il loro partner di distribuzione abbia una situazione finanziaria solida. Prima di firmare un contratto, conviene contattare professionisti locali per consulenze in materia giuridica, contabile e fiscale.”

Sfide di natura burocratica e culturale

Rubén Araiza menziona un altro punto spinoso: “La burocrazia può certamente essere una sfida”. Molte procedure durano più a lungo, per cui le aziende svizzere devono spesso avere pazienza. Tuttavia, Rubén Araiza consiglia di non interpretare la mancanza di puntualità come assenza di interesse: “È importante essere vicini alle persone. Le distanze interpersonali sono minori rispetto a quelle che vivono solitamente gli uomini d’affari in Svizzera. Qui in Messico gli affari si fanno non solo durante le riunioni, ma anche nei ristoranti.”
 

Supporto nelle esportazioni

Desiderate sondare in maniera non vincolante le vostre opportunità commerciali in Messico? Mettetevi subito in contatto con Monica Zurfluh, Head of S-GE Southern Switzerland e discutete con lei il vostro progetto di esportazione. Switzerland Global Enterprise vi offre una prima consulenza Paese gratuita e, su richiesta, realizza analisi dettagliate di mercato e sulla concorrenza, nonché sostegno nella ricerca del partner commerciale adatto e forniamo chiarimenti su questioni legali.

 

Link

Condividete
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale