Global Opportunities

China International Import Expo (CIIE): un’interessante opportunità per le PMI svizzere

La prima China International Import Expo (CIIE) si terrà dal 5 al 10 novembre 2018 a Shanghai, centro finanziario globale. Sarà organizzata congiuntamente dal Ministero del commercio della Repubblica popolare cinese (MOFCOM) e dal governo della municipalità di Shanghai. In particolare la CIIE è un risultato dell’annuncio fatto a maggio 2017 dal presidente cinese Xi Jinping al Forum sulla cooperazione internazionale dedicato alla Nuova via della seta.

CIIE a Shanghai consiste in tre parti: Country Pavillion, business exhibition e trade Forum.
CIIE a Shanghai consiste in tre parti: Country Pavillion, Business Exhibition e Trade Forum

La CIIE, quale “prima expo nazionale al mondo” dedicata all’importazione, conferma la determinazione della Cina di trasmettere il messaggio del suo impegno a favore della liberalizzazione del commercio e della globalizzazione economica.

Il governo cinese ha introdotto sostanziali riduzioni sui dazi al fine di tagliare i prezzi al dettaglio e contenere il differenziale di prezzo dei prodotti d’oltremare che scarseggiano sul mercato interno. A partire dal 1° dicembre 2017, la Cina ha ridotto i dazi per 187 beni di consumo, tra cui cosmetici, accessori, integratori alimentari, alimentari e farmaceutici. Le aliquote medie sono scese dal 17,3% al 7,7%. Di recente la Cina ha tagliato i dazi sulle importazioni dei beni di consumo di più larga gamma. A partire dal 1° luglio 2018, i dazi medi di 1’449 prodotti importati sono stati ridotti dal 15,7% al 6,9%, ad esempio:

  • i dazi sull’importazione di accessori, calzature, cappelli e copricapo, accessori da cucina e prodotti per il fitness saranno ridotti in media dal 15,9%. al 7,1%;

  • i cosmetici, i prodotti per la cura della pelle e dei capelli, nonché alcuni prodotti medicali e per la salute, beneficeranno di un taglio dei dazi dall’8,4% al 2,9%;

  • i dazi sui farmaci, dalla penicillina, alla cefalosporina fino all’insulina, verranno ridotti dal 6% allo 0%.

CIIE

La CIIE consiste in tre sezioni: Country Pavilion, Business Exhibition e Trade Forum.

Country Pavilion Exhibition è la parte riservata esclusivamente ai Paesi e alle Regioni, per presentare i risultati dello sviluppo del commercio e degli investimenti, e comprende il commercio di beni e servizi, l’industria, gli investimenti e il turismo, come pure prodotti rappresentativi con caratteristiche particolari. 80 Paesi e 3 organizzazioni internazionali hanno confermato la loro partecipazione con uno stand Paese in questa sezione della fiera, che copre un’area totale di 30’000 metri quadrati.

Business Exhibition comprenderà i seguenti settori commerciali:

1. Commercio di beni: attrezzatture intelligenti di ultima generazione, elettronica di consumo e apparecchi, automobili, accessori, beni di consumo, alimentari e prodotti agricoli, attrezzature mediche e prodotti per le cure mediche.

2. Commercio di servizi: servizi di turismo, tecnologie emergenti, cultura ed educazione, design creativo, outsourcing di servizi.

Data l’importanza cruciale della CIIE, più di 30 imprese svizzere di vari settori industriali hanno confermato la loro partecipazione con uno stand individuale alla sezione Business Exhibition della CIIE.

Il Trade Forum, che si svolge all’insegna del tema “Beneficiare della nuova forza nel commercio globale, creare un nuovo modello per una cooperazione aperta e alla pari”, si terrà il 5 novembre 2018. Il Forum comprende una cerimonia di apertura e tre forum paralleli incentrati su temi quali “commercio e apertura”, “commercio e innovazione” e “commercio e investimenti”.

Affinché CIIE abbia successo, il governo cinese ha invitato personaggi politici di spicco, uomini d’affari, espositori e acquirenti provenienti da tutto il mondo per espandere il commercio con la Cina. Ad oggi più di 2’800 aziende provenienti da oltre 130 Paesi e Regioni hanno inoltrato la loro registrazione per partecipare alla CIIE. Si stima che all’Expo parteciperanno oltre 150’000 acquirenti professionali, comprese agenzie governative locali cinesi, 98 aziende di proprietà statale direttamente sotto la Assets Supervision and Administration Commission del Consiglio di Stato (SASAC), associazioni industriali, retailer di Fortune 500, leader dell’e-commerce internazionale, le principali imprese operanti in centri fieristici e commerciali, nonché acquirenti professionisti globali.

Inoltre, la “6+365” One-Stop Trading Services Platform della CIIE, richiesta dal MOFCOM, ha lanciato l’inizio ufficiale della CIIE con 200 giorni di anticipo. Questa piattaforma è stata creata per fornire agli espositori e agli acquirenti internazionali verso e dalla Cina servizi unici di commercio, online e offline, con fiere regolari integrate in vari modi e la possibilità di effettuare commercio e pagamenti online, aiutando quindi le società di oltremare a presentarsi per accedere al mercato di importazione cinese.

Il Padiglione nazionale svizzero alla CIIE

Con l’obiettivo di ampliare e rafforzare ulteriormente i rapporti economici e commerciali tra Cina e Svizzera, la Confederazione elvetica ha deciso all’inizio di quest’anno di partecipare alla sezione Country Pavilion Exhibition e prevede di inviare all’evento una delegazione ufficiale di alto livello.

Commissionato dalla Confederazione elvetica, il Padiglione nazionale svizzero sarà gestito dallo Swiss Business Hub China (SBH) in collaborazione con Switzerland Global Enterprise (S-GE).

In conformità alle rispettive normative CIIE, il Padiglione nazionale svizzero sarà un “padiglione non commerciale”. Negli stand Paese della CIIE è vietata qualsiasi attività commerciale (vendita, firma di contratti, esposizione di prodotti, ecc.). Tuttavia, sono possibili altre forme di partenariati pubblico-privati e le aziende svizzere sono più che benvenute a partecipare al Padiglione nazionale svizzero in qualità di partner sponsor.

L’attrazione principale del Padiglione nazionale svizzero sarà LIVEMAP SWITZERLAND. Si tratta di un’installazione che offre ai visitatori del Padiglione un’immagine aerea completa, ampia e calpestabile della Svizzera (in quanto applicata sul pavimento del Padiglione nazionale svizzero) e che interagisce con un’app scaricabile sullo smartphone dei visitatori che camminano sull’immagine aerea della Svizzera. Utilizzando l’app LIVEMAP SWITZERLAND, i visitatori compiono un viaggio nella Svizzera in 3D, in tempo reale e con contenuti audiovisivi e scoprono prodotti dal valore rappresentativo. I contenuti della LIVEMAP SWITZERLAND saranno strutturati nei seguenti quattro valori principali della Svizzera:

  • informazioni geografiche di base

  • turismo (principali highlight turistiche della Svizzera)

  • cultura (costumi e tradizioni, società, persone, musica, musei, opere d’arte, ecc.)

  • innovazione (tecnologia, innovazione economica, educazione, ricerca, ecc.)

I partner/gli sponsor del Padiglione nazionale svizzero hanno la possibilità di integrare i loro contenuti audiovisivi, interattivi, 3D e di “gamification” nelle categorie “Cultura” e “Innovazione” della app LIVEMAP SWITZERLAND. Lo spazio in cui è realizzata l’immagine aerea dell’app LIVEMAP SWITZERLAND verrà utilizzato due volte al giorno (un’ora al mattino e un’ora al pomeriggio) per eventi, ad esempio tavole rotonde, seminari, concerti ecc., che possono essere organizzati dagli sponsor. Un’ampia parete con uno schermo al LED sarà posizionata lungo la LIVEMAP SWITZERLAND / lo spazio eventi per intrattenere i visitatori. Gli sponsor avranno la possibilità di integrare il proprio materiale visivo (non commerciale) e di presentarlo su un grande schermo. Inoltre, potranno anche prenotare la VIP lounge del Padiglione nazionale svizzero (catering incluso).

Una partecipazione attiva nel Padiglione nazionale svizzero permetterà alle aziende svizzere di ottenere esposizione e visibilità presso il rispettivo pubblico in Cina. Invitiamo, pertanto, il pubblico a utilizzare a pieno la piattaforma CIIE e saremmo lieti di accoglierlo come corporate sponsor del Padiglione nazionale svizzero.

Per informazioni dettagliate sul Padiglione nazionale svizzero alla CIIE, vogliate consultare l’”Opuscolo di sponsoring” e il “Formulario di registrazione”.

Ulteriori informazioni e fonti:

Indirizzo dell’autore:

Leo PENG

Trade Officer

Swiss Business Hub Cina
 

Consulate General of Switzerland in Shanghai
Far East Intl Plaza, 319 Xianxia Rd, 22F Building A
Shanghai 200051, P.R. Cina
Tel.
CN locale: +86 21 6270 0519Immagine rimossa.Immagine rimossa. est. 845 547

Tel. CH VoIP: +41 58 484 55 47Immagine rimossa.Immagine rimossa.

Fax: +86 21 6270 0522Immagine rimossa.Immagine rimossa.
ligang.peng@eda.admin.ch

The first China International Import Expo takes place from 5th to 10th of November 2018 in Shanghai, a global financial center.

Documenti

Di più
Condividete
How should we contact you?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale