Global Opportunities

La Norvegia investe nel settore ferroviario

Opportunità di business per le imprese svizzere

Il piano di trasporto della Norvegia prevede investimenti miliardari a due cifre. In particolare per le nuove costruzioni e il rinnovamento dell’infrastruttura attuale sono stati messi a disposizione ingenti finanziamenti. Si tratta di un’opportunità molto promettente per gli esportatori svizzeri.

Ferrovia norvegese

L’infrastruttura ferroviaria norvegese raggiunge i suoi limiti a causa dell’aumento della domanda e della mancanza di investimenti negli scorsi anni. Il piano di trasporto nazionale norvegese approvato dal Parlamento per il periodo 2018-2029 prevede perciò grandi investimenti nella rete dei trasporti ferroviari, complessivamente per un valore di 319 miliardi di NOK, ovvero circa 37 miliardi di CHF.

Forte sviluppo dell’offerta per i passeggeri ferroviari

Al centro dell’attenzione vi sono in particolare le zone più densamente popolate della Norvegia, ovvero, sarà fortemente sviluppata l’offerta per i passeggeri ferroviari nelle grandi città e tra le grandi città, soprattutto nelle cosiddette aree intercity nella zona orientale della Norvegia, ma anche a Bergen, Trondheim e Stavanger. Bane NOR, un’azienda statale responsabile per l’infrastruttura ferroviaria nazionale, rivolge una particolare attenzione alla collaborazione internazionale e al progresso tecnologico. Segnatamente verrà data grande importanza allo sviluppo di moderne tecnologie dell’informazione e della digitalizzazione, al fine di poter assicurare strumenti per il funzionamento intelligente e ottimale e la manutenzione di infrastrutture in tutti i settori di trasporto.

Uniformare e ammodernare il sistema ferroviario

Un importante elemento a questo proposito è l’introduzione di ERTMS (European Rail Traffic Management System) per ammodernare e uniformare i vecchi e differenti sistemi in Norvegia e in tal senso per semplificare l’accesso alla rete ferroviaria con il resto dell’Europa. Le ferrovie del Nordland e Ofot rientrano tra le prime tratte che saranno sottoposte a questo processo di modernizzazione, affinché i sistemi possano entrare in funzione nel 2022/2023. Vengono stanziati 1,7 miliardi di NOK all’anno specificamente per lo sviluppo di ERTMS, secondo Bane NOR esso non servirà soltanto al trasporto delle persone e merci, bensì costituirà anche un passo decisivo nello sviluppo verso ATO (Automatic Train Operation) e UTO (Unmaned Train Operation).

Opportunità di mercato molto promettenti per le aziende estere

Mediante i piani di investimento, il mercato norvegese offre, tramite un mercato equo e una concorrenza trasparente, opportunità di mercato molto promettenti per le aziende estere. Questo ambito di mercato sicuro risulta propizio in particolare per le piccole e medie imprese. Know-how orientato all’applicazione e approfondito sarà, inoltre, sempre più richiesto in futuro. Questo anche in Norvegia, Paese caratterizzato da grandi offerenti di servizi di engineering, dato che vuole ora focalizzarsi maggiormente sull’implementazione di applicazioni ferroviarie innovative.

Progetti e appalti in corso saranno pubblicati sul sito di Bane NOR. Trovate qui una panoramica dei progetti.

 

 

 

Esportare in Norvegia

Volete esplorare senza vincoli le vostre opportunità commerciali in Norvegia? Mettetevi subito in contatto con Monica Zurfluh, Head of S-GE Southern Switzerland e discutete con lei del vostro progetto di export. Switzerland Global Enterprise vi offre una prima consulenza Paese gratuita, realizza ricerche di mercato e della concorrenza su richiesta e fornisce sostegno nella ricerca del giusto partner di business nonché chiarimenti sulle disposizioni giuridiche.

Contatto
Condividete
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale