Global Opportunities

La Repubblica Ceca investe nelle infrastrutture

La Repubblica Ceca si trova nel cuore dell’Europa, per cui le infrastrutture rivestono un’enorme importanza sul piano nazionale e internazionale. Sono previsti numerosi investimenti in progetti infrastrutturali come il potenziamento della rete stradale e ferroviaria e innovazioni nel settore della mobilità elettrica. Tali progetti offrono alle aziende svizzere numerose opportunità per entrare a fare parte di questa evoluzione con i loro servizi, prodotti e know-how.

 

Praga

Situazione attuale dei trasporti e strategia d’innovazione 2019-2030

Attualmente la principale autostrada ceca passa attraverso il centro di Praga, il che comporta quotidiani collassi del traffico. È in programma la costruzione, in parte già realizzata, di due circonvallazioni che dovrebbero alleggerire la situazione del traffico nella capitale. Si vogliono inoltre operare investimenti nella rete ferroviaria, in particolare si prevede di realizzare linee ad alta velocità sull’asse principale Praga-Brno-Ostrava. Un’altra tendenza è rappresentata della cosiddetta smart mobility, che prevede ad esempio il rinnovamento delle infrastrutture e la costruzione di nuove stazioni di ricarica per veicoli elettrici. Come si evince dal Piano strategico per l’innovazione per il periodo 2019-2030, la Repubblica Ceca dispone attualmente di una rete ancora insufficiente di stazioni di ricarica, sebbene il numero di veicoli elettrici sia in costante aumento.

Progetti e investimenti previsti

Già da alcuni anni il traffico nella capitale della Repubblica Ceca è in aumento, soprattutto nel centro città. Una situazione che di certo non è aiutata dal fatto che la circolazione sulla principale autostrada del Paese, la D1, viene rallentata nel cuore della città a causa di continui ingorghi. La realizzazione della circonvallazione esterna è stata avviata già nel secolo scorso, senza però essere mai stata completata: solo 7 delle 11 parti della circonvallazione sono attualmente in servizio e ben 42 km degli 82 totali devono ancora essere costruiti. La città di Praga prevede ora, insieme al governo, di investire fino a un totale di 5 miliardi di franchi svizzeri, destinati in primo luogo al completamento della circonvallazione interna e di quella esterna. Entro il 2030, il governo ha in programma di investire fino a 23 miliardi di franchi svizzeri per il completamento delle autostrade ceche.

Opportunità di business per le aziende svizzere con l’ammodernamento della rete ferroviaria

I principali investimenti in assoluto sono destinati all’ammodernamento della rete ferroviaria esistente e alla costruzione della nuova linea ad alta velocità Litoměřice-Praga-Brno-Ostrava. Il governo ceco vuole investire fino a 28 miliardi di franchi svizzeri nell’ammodernamento delle linee ferroviarie e fino a 18 miliardi nella realizzazione delle linee ad alta velocità. Si presentano quindi numerose opportunità per le aziende e investitori svizzeri che hanno già esperienza nella realizzazione di infrastrutture nel loro Paese. La Svizzera gode di un’ottima reputazione nella Repubblica Ceca, e non solo in fatto di precisione e di efficienza. Questi investimenti sono considerati cruciali in quanto la linea ad alta velocità potrebbe alleggerire la situazione delle infrastrutture e portarle a un livello paragonabile a quello dei Paesi occidentali confinanti.

Smart infrastructure come obiettivo di innovazione

Il governo ceco ha pubblicato il documento “Innovation Strategy of the Czech Republic 2019-2030”, in cui esprime l’intenzione di incentivare con decisione le cosiddette smart infrastructure. Il numero di veicoli elettrici immatricolati in Repubblica Ceca cresce ogni anno del 60% e questo a breve diventerà un problema per chi le guida, anche a causa dell’insufficienza della rete di stazioni di ricarica. Gli obiettivi primari del governo sono innanzitutto il completamento della colonna portante della rete infrastrutturale e la realizzazione di progetti pilota per le cosiddette smart mobility solution.

Sostegno all’industria automobilistica

Nel documento “Innovation Strategy” si afferma che il governo intende prepararsi all’integrazione di automobili a propulsione alternativa nel traffico reale, consentendo l’uso di veicoli a guida autonoma e automatica. È previsto anche il sostegno allo sviluppo dell’industria automobilistica della Repubblica Ceca. La casa automobilistica ceca Škoda ha intenzione di investire oltre 2 miliardi di franchi svizzeri nello sviluppo della mobilità elettrica e della digitalizzazione, indicando la motivazione principale nelle limitazioni alle emissioni imposte dall’UE.

Le opportunità d’investimento per le aziende svizzere: worst and best case

Secondo la ricerca della società Euro Energy, entro il 2040 saranno necessarie, anche nello scenario più sfavorevole, oltre 34’000 nuove stazioni di ricarica per automobili e più di 1’200 per veicoli commerciali e mezzi pesanti, mentre nello scenario migliore tali cifre salgono rispettivamente a circa 236’000 e circa 5’600. Questo dato offre ulteriori e straordinarie opportunità d’investimento per le aziende svizzere esperte nel campo. Trovate qui maggiori informazioni

Ulteriori informazioni sui bandi di gara regionali sono disponibili qui o rivolgendosi all’agenzia ceca per la promozione economica e degli investimenti Czechinvest.

Investimenti in progetti infrastrutturali nella Repubblica Ceca

Mettetevi subito in contatto con Monica Zurfluh e discutete con lei del vostro progetto di esportazione. Switzerland Global Enterprise offre una prima consulenza Paese gratuita e, su richiesta, realizziamo analisi dettagliate di mercato e sulla concorrenza, vi offre sostegno nella ricerca del partner commerciale adatto e fornisce chiarimenti sugli aspetti legislativi.

Contatto

Link

Condividete
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale