Global Opportunities

Il più ampio progetto di riqualificazione urbana in Europa pone la sostenibilità al primo posto

Oltre 8 miliardi di euro saranno investiti nel Madrid Nuevo Norte, un progetto che punta al rilancio dei distretti settentrionali di Madrid, ponendo al centro della riqualificazione dell’area il trasporto ferroviario e la sostenibilità. Quali sono le opportunità per le aziende svizzere?

 

Madrid Nuevo Norte

Madrid Nuevo Norte intende reinventare la stazione ferroviaria settentrionale della città e il relativo distretto con una delle iniziative di riqualificazione e cambiamento urbano di più ampia portata in Europa, su una superficie totale di 300 ettari. Il progetto rilancerà oltre 2,3 milioni di metri quadrati di paesaggio della capitale con un investimento di 7,3 miliardi di euro.

Il progetto Madrid Nuevo Norte includerà la costruzione di 348 edifici per uffici, compresi 3 grattacieli, a cui si aggiungono altri 1,5 milioni di metri quadrati di spazi dedicati a uffici. Lo scopo residenziale è un altro aspetto centrale del progetto, che interessa anche la costruzione di 10’500 nuove abitazioni (20% delle quali con piani residenziali accessibili) e 3 stazioni della metro, aree commerciali e parchi. 3 nuovi grattacieli (785’000 mq), aree commerciali, aree verdi (400,000 mq) e strutture pubbliche (250,000 mq), come scuole, strutture sanitarie, strutture sportive e centri civici, trasformeranno il distretto settentrionale nel nuovo centro finanziario e commerciale della capitale spagnola. Lo sviluppo di questo nuovo distretto finanziario centrale mira a lanciare la competitività di Madrid a livello finanziario e commerciale nel palcoscenico mondiale.

Guarire una “ferita aperta” nel paesaggio urbano. Stazione ferroviaria Chamartín

Sebbene sia circondato da aree ragionevolmente consolidate, Madrid Nuevo Norte è una superficie di territorio non sfruttato di 5,5 km di lunghezza da nord a sud e di 1 km di larghezza da est a ovest. Ridare linfa alle aree urbane dimenticate è cruciale per il successo delle città di tutto il mondo. Considerato da tempo una ferita aperta nel tessuto urbano della città, questo progetto ambizioso mira a risanare lo spazio liberato dai binari ferroviari diretti alla stazione ferroviaria di Chamartín e a trasformare la zona circostante in un’area residenziale ed economica prospera e sostenibile.

La nuova stazione ferroviaria e snodo Chamartín è il cuore del progetto, che segue un approccio Transit Oriented Development (TOD) pensato per rispondere ai radicali cambiamenti del comportamento inerenti alla mobilità. Chamartín diventerà uno snodo di trasporti suburbano a integrazione della rete metropolitana di trasporti esistente – bus, metro e treni locali “Cercanías” – con la rete ferroviaria ad alta velocità (AVE) che collega Madrid al resto della Spagna. L’aeroporto Barajas di Madrid è a soli 15 minuti di treno e offre collegamenti eccellenti con l’Europa e il resto del mondo.

Madrid Nuevo Norte: qualità di vita e sostenibilità

La creazione di uno spazio pubblico fiorente e vissuto è il cuore del progetto, con trasporto attivo e aree per il tempo libero, che comprendono piste pedonali e ciclabili e una serie di parchi e aree gioco. Gli edifici a uso residenziale, le torri con gli uffici e gli spazi per lo shopping e il tempo libero ruotano tutti attorno a un’asse verde centrale ricca di parchi, spazi giochi e giardini che collegano l’area all’ex tenuta di caccia di El Pardo a nord della città.

Edilizia smart ed efficienza energetica, conformemente al LEED v4.1 Cities and Communities Plan and Design o BREEAM ES Urbanism 2020, caratterizzeranno i progetti di costruzione da sviluppare in Madrid Nuevo Norte. Anche la mobilità è un aspetto centrale del progetto. Il target punta sull’80% di trasporto sostenibile: piedi, bicicletta, bus, metro, treno o treno ad alta velocità (AVE).

Nuevo Norte: sviluppo urbano già in corso della città di Madrid

Madrid Nuevo Norte è adiacente al complesso noto come “uatro Torres Business Area” (CTBA), il luogo che ospita i quattro grattacieli più alti di Madrid. Il quinto grattacielo, Torre Caleido, sarà alto 181 metri e sarà completato verosimilmente nel 2021. L’edificio sarà il più basso tra i cinque, ma il suo design è completamente diverso dagli altri e segue un modello di “T invertita”, con la parte bassa che si estende su 370 metri di lunghezza. In questo progetto sono stati investiti oltre 300 milioni di euro e la torre da 38 piani ospiterà il primo campus universitario verticale di Madrid: l’Istituto de Empresa. L’edificio sarà altresì la sede di una clinica medica specializzata in medicina preventiva e dello sport gestita dal Grupo Hospitalario Quirón, oltre che un’arena sportiva, un’area commerciale e un grande parco. La Torre Caleido soddisfa con la cosiddetta “architettura blu” i principi di sostenibilità e, una volta completata, otterrà la certificazione LEED Gold.

La città di Madrid sta inoltre realizzando un complesso progetto di ristrutturazione dell’Ospedale Universitario La Paz, il più grande ospedale di Madrid. I lavori, iniziati nel 2020, mirano a espandere la superficie esistente dell’ospedale del 250% (50’000 mq), con quattro nuovi edifici e un hotel per i familiari dei pazienti. Il progetto sarà completato verosimilmente nel 2020, mantenendo sempre la piena operatività dell’ospedale. La città di Madrid investirà 500 milioni di euro nella ristrutturazione del “La Paz”. 

Volete beneficiare delle opportunità a Madrid?

Vi offriamo una prima consulenza Paese gratuita, realizziamo analisi dettagliate di mercato e della concorrenza nel rispetto delle norme, chiariamo per voi le condizioni legali e organizziamo meeting con contatti importanti. Monica Zurfluh, Head of S-GE Southern Switzerland, sarà lieta di assistervi.

Volete beneficiare delle opportunità a Madrid?

Vi offriamo una prima consulenza Paese gratuita, realizziamo analisi dettagliate di mercato e della concorrenza nel rispetto delle norme, chiariamo per voi le condizioni giuridiche e organizziamo meeting con contatti importanti. Monica Zurfluh, Head of S-GE Southern Switzerland, sarà lieta di assistervi.

Link

Condividere
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale