Novità

Cina: “All-in-One Business License” con licenza sociale unificata

Presto verrà implementata la “All-in-One Business License” con codice di credito sociale unificato. La nuova normativa entrerà in vigore a partire dal 2018. A partire da quel momento, le licenze commerciali senza un codice di credito sociale unificato in Cina non saranno valide.

Nuova normativa per le licenze commerciali in Cina
Nuova normativa per le licenze commerciali in Cina

Il 1° ottobre 2015 la Cina ha riunito in un unico documento la licenza commerciale, il certificato del codice organizzativo e il certificato di registrazione fiscale. Dopo un anno il certificato di registrazione dell’assicurazione sociale e il certificato di registrazione statistica sono stati nuovamente riuniti nella licenza commerciale con codice di credito sociale unificato. La decisione mira a ridurre ulteriormente i costi istituzionali per gli operatori e stimolare la vitalità del mercato come parte della riforma nazionale sulla registrazione delle aziende.

Il 12 maggio 2017, il Consiglio di Stato ha deciso di accelerare la riforma della licenza commerciale “all-in-one”. Rispetto alla licenza commerciale “five-in-one”, questa integra tutte le licenze relative a una singola azienda. In più la riforma non indica quanti certificati devono essere raggruppati in un’unica licenza. Ogni provincia (regione e città) è autorizzata a decidere sulla base della propria realtà.

Il periodo transitorio termina il 31 dicembre 2017. Dopo questa data le licenze commerciali senza un codice di credito sociale unificato in Cina non saranno valide e verranno annullate.

Nessun richiamo per le licenze commerciali “three-in-one”

Si ricorda tuttavia che le autorità competenti non richiameranno le licenze commerciali “three-in-one”. Anzi l’informazione già inviata verrà trasferita automaticamente ai relativi dipartimenti per l’emissione del nuovo certificato. I titolari delle licenze commerciali “three-in-one” non devono richiedere questa modifica.

«Un’unica raccolta di materiali, un solo modulo di registrazione e un’unica accettazione allo sportello»

La procedura di candidatura prevede il modello con «un’unica serie di materiali, un solo modulo di registrazione e un’unica accettazione allo sportello», come descritto di seguito:

1. Il candidato deve presentare il “Newly Established Enterprise Five-in-One (o all-in-one) Application Form” approvato nel sistema elettronico della locale Administration of Industry and Commerce (AIC) allo sportello di servizio, insieme con il resto della documentazione per la richiesta.

2. Il personale dello sportello di servizio verifica la documentazione presentata e la inserisce nel sistema elettronico dell’AIC. Il sistema genera quindi un numero di registrazione AIC. Il personale dello sportello esegue la scansione della documentazione presentata e la trasferisce insieme all’“Enterprises Registration Circulation Application Form” ai dipartimenti rilevanti, come il controllo qualità, l’ufficio delle imposte nazionale, l’ufficio delle imposte locale, l’assicurazione sociale, l’ufficio statistico ecc. Tutte le informazioni verranno condivise tra i dipartimenti rilevanti.

3. Quindi la licenza commerciale viene stampata. (Si prega di verificare le procedure dettagliate dell’AIC locale.)

Variazioni fiscali

Dopo che una società è passata alla licenza commerciale “five-in-one” (o “all-in-one”), dovrà anche effettuare una nuova registrazione presso l’ufficio delle imposte, come segue:

  • riattivare il suo sistema di dichiarazione fiscale in modalità online;
  • rifare lo speciale timbro per fatture nazionali;
  • ripresentare la fattura ufficiale IVA (fapiao);
  • firmare nuovamente l’accordo tripartito (società-banca-autorità fiscale) in modo da poter dedurre le imposte automaticamente ecc.

La conversione nella licenza commerciale “all-in-one” può essere un processo semplice in una regione, ma complesso in un’altra, in quanto il livello di condivisione delle informazioni varia tra le diverse autorità locali. A volte sono necessarie complesse modifiche a livello giuridico e fiscale.

Per assistenza professionale è a disposizione Monica Zurfluh Head of S-GE Southern Switzerland, insieme allo Swiss Business Hub China, i quali vi aiuteranno a trovare esperti qualificati in questo ambito. Contattateci subito

Link

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale