Novità

Il Canada punta su sistemi di trasporto intelligenti

Sistemi di trasporto intelligenti contribuiranno a migliorare il flusso del traffico anche in Canada. Per quanto riguarda gli investimenti, però, non si tratta in primo piano della classica produzione automobilistica, bensì piuttosto degli sviluppi tecnologici ad essa connessi.

Progetti pilota per sistemi di trasporto intelligenti in Canada
Progetti pilota per sistemi di trasporto intelligenti in Canada

Il governo federale e le province sostengono con importi milionari lo sviluppo dei veicoli autonomi. Inoltre sono stati sviluppati centri di ricerca e avviati progetti pilota. A novembre 2017, a Montreal, sarà dato il via al primo progetto che prevede lʼentrata in funzione di un bus shuttle elettrico autonomo. Lo shuttle è stato sviluppato da Keolis Canada insieme al produttore francese NAVYA e può trasportare 15 passeggeri. Tale bus viene utilizzato in città, però esso potrebbe comunque essere impiegato anche per migliorare il traffico negli aeroporti, ospedali o presso impianti industriali.

 

Contributi finanziari di 62 milioni di dollari

Il progetto rispecchia lʼimpegno del governo nel voler modernizzare lʼinfrastruttura e il settore dei trasporti in generale. Mediante sistemi di trasporto intelligenti, si mira a migliorare lʼaffidabilità e la sicurezza, nonché il flusso del trasporto. Secondo quanto riferito da Germany Trade e Invest, il Ministero dei trasporti fornirà, nei prossimi cinque anni, un contributo finanziario pari a 62 milioni di dollari per progetti pilota riguardanti la guida autonoma e lʼelaborazione di regole e standard.

I canadesi puntano in prima linea sullo sviluppo tecnologico. In futuro, saranno in particolare i settori connettività, software di trasformazione e sicurezza internet ad essere controllati da imprese canadesi. Se si considera che già oggi circa il 40% del valore totale di un veicolo è rappresentato dalla tecnologia, il potenziale futuro diventerà evidente. Una parte di questo valore aggiunto deve essere garantito per il Canada. Per questo motivo, il Paese investe nellʼambito della conoscenza. LʼOntario mette a disposizione 65 milioni di dollari per una "rete di investimento di guida autonoma", inoltre saranno creati circuiti di test e centri tecnologici.

 

Know-how svizzero

Volete portare il vostro know-how in Svizzera e beneficiare di opportunità commerciali? Mettetevi in contatto con la nostra consulente Monica Zurfluh, Head of S-GE Southern Switzerland. Contattarla subito

Vi accompagniamo verso nuovi mercati fornendovi informazioni concrete, una consulenza competente e una rete globale di esperti. Vi orientiamo sui fondamentali sviluppi nei mercati globali, vi forniamo lʼintermediazione di contatti e partner, inoltre vi presentiamo nuove opportunità di export. Esportare dalla Svizzera

 

Link

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale