Novità

La digitalizzazione nel settore assicurativo – Opportunità per le PMI svizzere

La digitalizzazione procede – anche presso le compagnie di assicurazione. I clienti delle assicurazioni nel frattempo possono accedere online a una notevole quantità di informazioni. Secondo Felix Huemer della wefox, società del settore InsurTech, i modelli di business devono essere adeguati ulteriormente. In un’intervista Felix Huemer racconta dove si può trovare potenziale per le assicurazioni e come la piazza tecnologica svizzera può trarne vantaggio.

La digitalizzazione impone nuovi modelli di business al settore assicurativo
La digitalizzazione impone nuovi modelli di business al settore assicurativo

Felix Huemer, come cambia il settore assicurativo svizzero in seguito alla digitalizzazione?
Il tema della digitalizzazione è ormai approdato anche nel settore delle assicurazioni. Aumenta l’accettazione da parte dei clienti e nel settore si registra in modo evidente l’esigenza di sviluppare ulteriormente i modelli di business. Per semplificare l’interazione con i clienti molti operatori puntano sulle app, sui social network e su un miglioramento dei loro siti internet. Tuttavia queste soluzioni spesso sono tutt’altro che sufficienti per ottimizzare il focus sul target e consentire poi una visione del cliente a 360° in tutto il settore. La situazione risulta particolarmente difficile per i broker indipendenti in quanto spesso da un lato mancano gli strumenti tecnologici e finanziari e dall’altro gli sforzi verso la digitalizzazione vengono penalizzati da interruzioni dei processi tra fornitore del prodotto e distribuzione. Su questo fronte il settore è appena agli inizi.

Qual è il plusvalore della digitalizzazione per il cliente?
La digitalizzazione offre all’assicurato un accesso 24/7 attraverso tutti i canali. L’analisi dei dati non aiuta solo a identificare segmenti di clientela più differenziati, ma anche a mettere a disposizione dei clienti comodamente l’offerta giusta al momento giusto. Infatti il cliente è posto al centro di ogni strategia di digitalizzazione di successo, il quale percepirà nel lungo periodo il plusvalore dei sistemi di Artificial Intelligence, come ad esempio i Chatbot.

Quali esperienze ha fatto fino ad ora con wefox nel settore della digitalizzazione?
Sono molti i settori in cui i clienti si sono abituati al mondo digitale. La svolta globale nel settore assicurativo è ancora molto recente, non ultimo a causa della ridotta frequenza di contatto dei clienti con i prodotti a lungo termine. Nella breve storia della nostra azienda ce ne siamo resi ben presto conto e con il nostro concetto di community per clienti, intermediari e assicurazioni abbiamo trovato un approccio che offre un vero valore aggiunto per tutti gli stakeholder. In particolare siamo in grado di fornire un prezioso valore aggiunto sul fronte dell’intermediario e delle assicurazioni. Il cliente impara ad apprezzare i vantaggi del modello di business ibrido e capisce la combinazione di assistenza personale e accesso 24/7 attraverso la piattaforma.

Quali modelli di business si potrebbero ancora sviluppare in futuro?
Noi procediamo rapidamente nello sviluppo dei nostri modelli di business. Il prossimo passo logico è stato lo sviluppo verso il fornitore del prodotto. Con la nostra società consociata one abbiamo creato il primo assicuratore digitale nella regione DACH, che per il momento offre in Germania assicurazioni di economia domestica e responsabilità civile di privato esclusivamente a livello digitale. Al centro è posta la «convenienza» per il cliente. Noi garantiamo infatti la massima qualità dei dati e i più brevi tempi di risposta in tutti i settori dell’interazione con il cliente. Il modello di business di one è solo all’inizio di uno sviluppo che caratterizzerà la digitalizzazione nel settore assicurativo.

Il nostro approccio di Community offre anche agli assicuratori un ampio spettro di applicazioni nell’evoluzione del nostro modello di business. In prospettiva possiamo offrire all’assicuratore la possibilità di comprendere meglio i suoi clienti sulla base di Smart Data Analytics anonime affinché possa orientare il proprio spettro di prodotti alle esigenze dei clienti e aumentare così in modo sostenibile il proprio fatturato.

Dove intravede delle opportunità per le PMI svizzere in questa trasformazione?
La digitalizzazione nelle assicurazioni offre sicuramente molte opportunità per la piazza tecnologica Svizzera. Le assicurazioni devono intervenire nello sviluppo della loro tecnologia dell’informazione e delle telecomunicazioni, ad esempio sono richiesti esperti nella creazione di tool multicanale e piattaforme basate sul cloud.

Volete scoprire maggiori informazioni sul tema della «Technology per l’Insurance»? Incontrate interessanti relatori come Felix Huemer all’«Impulse Event ICT» il 14 novembre 2017 a Lucerna. Iscrivetevi ora

Tutti gli eventi in breve

Informazioni su Felix Huemer

Felix Huemer ha conseguito una laurea in economia aziendale e ingegnere gestionale (presso la Technische Universität di Monaco di Baviera). Ha lavorato in Svizzera e negli Stati Uniti come consulente per una società di consulenza gestionale.
In qualità di collaboratore di wefox della prima ora e co-fondatore della filiale austriaca FinanceApp Austria GmbH è stato responsabile del rollout in Austria e in particolare dell’integrazione e adeguamento della piattaforma wefox alle esigenze del mercato austriaco.
In azienda si è occupato del tema della digitalizzazione e dello sviluppo della piattaforma wefox con l’obiettivo di offrire un servizio di assistenza alla clientela migliorato e una migliore configurazione dei processi.

Informazioni su wefox

Wefox, società del settore InsurTech, è stata fondata in Svizzera a novembre 2014 con il nome di FinanceFox. Wefox coniuga un esperienza ventennale nel mercato assicurativo con le moderne possibilità delle tecnologie digitali. La piattaforma di servizi consente a clienti, intermediari e compagnie di assicurazione di gestire in modo efficiente e intelligente prodotti assicurativi e finanziari e processi di business. Il prodotto si basa su una combinazione di moderna tecnologia e know-how di consulenza dall’attività assicurativa classica. Dall’inizio in Svizzera, settembre 2015, e in Germania, ottobre 2015, wefox ha convinto in tempi record più di 110’000 assicurati. L’azienda, che conta oltre 100 collaboratori, collabora con numerosi intermediari assicurativi locali e amplia la sua rete in modo costante e capillare. È in preparazione un’espansione in altri Paesi. Altre informazioni: www.wefox.com

 

Felix Huemer

Link

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale