Novità

Opportunità commerciali nel mercato dei droni in Polonia

Alla fine del 2016 il valore del mercato polacco per gli aeromobili a pilotaggio remoto (APR) ammontava a circa 54 milioni di franchi svizzeri, pari a una crescita annua del 23%. Le imprese locali parlano di un vero e proprio boom. Attualmente nei cieli polacchi volano circa 100’000 droni. Secondo le previsioni dell’istituto di ricerche di mercato Mikromakro questa cifra è destinata a raddoppiare entro il 2020, poiché il mercato registra una crescita molto dinamica. Le aziende svizzere possono trarne vantaggio.

Il mercato dei droni in Polonia registra notevoli incrementi
Il mercato dei droni in Polonia registra notevoli incrementi

Sul mercato sono presenti circa 300 imprese

Il mercato dei droni polacco è relativamente frammentato, con molte ditte individuali e sei grandi aziende che generano il 12 % dei fatturati (fatta eccezione per le pure imprese commerciali):

  1. Grupa Dron House SA (formazione, produzione, servizi): 1,8 milioni di franchi svizzeri
  2. Neodronevision Sp. z o.o. (servizi): 1,2 milioni di franchi svizzeri
  3. Flytronic Sp. z o.o. (produzione): 1,2 milioni di franchi svizzeri
  4. Instrumenty Geodezyjne Tadeusz Nadowski Sp. J. (servizi): 1,1 milioni di franchi svizzeri
  5. Eurotech Sp z.o.o. (produzione): 0,8 milioni di franchi svizzeri
  6. Flytech UAV Sp z o.o. (produzione, servizi, formazioni): 0,3 milioni di franchi svizzeri

Cresce l’importanza dei servizi nel settore dei droni

Il 55% dei fatturati viene generato dal commercio dei droni (2015: 62%), il 33% dai servizi, inclusi i corsi per le licenze per operatori (2015: 17%) e il 12 % (2015: 21%) dalla produzione.

I droni si utilizzano nei più svariati settori. Circa il 90% delle riprese video aeree vengono eseguite con droni. Un altro esempio è il gruppo ferroviario polacco PKP Cargo, che utilizza i droni per la sicurezza, oppure le reti elettriche polacche (PSE) e Gaz-System, che con l’aiuto dei droni testano il monitoraggio delle reti elettriche e dei gasdotti. I droni vengono impiegati sempre maggiormente anche per le misurazioni di precisione nel settore delle costruzioni. Secondo il team di consulenza Drone Powered Solutions di PwC, in Polonia, le vantaggiose condizioni legali e le ampie conoscenze nel settore dell’engineering e della geodesia contribuiranno allʼutilizzo dei droni in ulteriori settori di utilizzo.

In Polonia ci sono 3’523 operatori di droni (rispetto ai 1’700 dello scorso anno), ovvero un numero magggiore rispetto alla Francia (2’905) e alla Gran Bretagna (2’237). Va notato inoltre che la Polonia occupa il primo posto nell’UE e il secondo posto al mondo per numero di operatori ogni 100’000 abitanti.

Promozione dei droni

Nella strategia di sviluppo dell’economia polacca i droni sono stati definiti come un settore orientato al futuro che può contare sul sostegno da parte dello Stato.

Le prime misure di promozione sono già in atto. Dal 16 ottobre al 18 dicembre il Centro nazionale polacco per la ricerca e lo sviluppo accoglie le domande di sostegno finanziario per i produttori di aeromobili a pilotaggio remoto. Il budget ammonta a 13,5 milioni di franchi. Esso è indirizzato a società che intendono eseguire attività di ricerca e sviluppo nel settore delle piattaforme e degli aeromobili a pilotaggio remoto, nonché nelle rispettive applicazioni industriali.

Inoltre nell’ottobre 2017 il Fondo di sviluppo statale polacco ha annunciato il varo di speciali misure a sostegno del settore dei droni, destinate ai seguenti settori: integrazione con il traffico aereo, sistemi di sicurezza informatica, sistemi di elaborazione dati, sistemi di monitoraggio dei dati e centri di competenza, presso i quali si testano nuove tecnologie.

Opportunità commerciali per le PMI svizzere

Gli sviluppi sul mercato polacco offrono possibilità di esportazione per le imprese svizzere che forniscono soluzioni per l’industria dei droni. Inoltre, tali imprese possono, ad esempio, costituire joint venture con società polacche, al fine di beneficiare dei futuri programmi di incentivazione.

Volete scoprire come S-GE e lo Swiss Business Hub Poland vi forniscono sostegno nel vostro progetto commerciale in Polonia? Iscrivetevi a un colloquio con un collaboratore dello SBH Poland per le prossime giornate di consulenza Paese oppure contattate Monica Zurfluh, Head of S-GE Southern Switzerland per fissare un appuntamento di consulenza gratuito.

Siete interessati alle opportunità di export? Seguite lo Swiss Business Hub Poland su LinkedIn.  

Link

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale