Novità

Cleantech Austria: opportunità per gli esportatori svizzeri

Il mercato cleantech in Austria è cresciuto in maniera costante negli ultimi anni. I costi in aumento per l’energia, l’acqua e le materie prime, nonché le legislazioni europee e nazionali permettono lo sviluppo delle innovazioni. Dal punto di vista delle innovazioni, nel 2016, sono stati operati 1,35 miliardi di investimenti rilevanti a livello ambientale. Ciò permette anche opportunità per i produttori svizzeri di soluzioni cleantech.

Cleantech in Austria: sono richieste soluzioni svizzere per edifici smart.
Cleantech in Austria: sono richieste soluzioni svizzere per edifici smart.

Il breve studio in allegato è stato commissionato dallo Swiss Business Hub Austria e illustra le opportunità per le PMI svizzere nei seguenti settori:

Efficienza energetica

In particolare campi tematici quali le tecnologie di accumulazione di energia e smart metering sono rilevanti. Si tratta di campi ancora poco diffusi, ma che nei prossimi anni saranno particolarmente richiesti. Nel settore delle tecnologie di accumulazione esistono numerose iniziative e competenze di ricerca, soluzioni industriali implementabili sono però disponibili solo limitatamente. Smart matering è un obiettivo comune a livello europeo che dovrà essere introdotto per un grande numero di nuclei famigliari entro il 2020. Attualmente mancano idee di soluzioni di inserimento dati intelligente e la produzione di energia decentrale è applicata soltanto a livello rappresentativo. Le aziende svizzere con le loro collaudate soluzioni offrono buone opportunità. Complessivamente il mercato energetico è piuttosto conservativo, così che attualmente si affermano soltanto soluzioni particolarmente pronte per il mercato.

Acqua e acque reflue

In Austria sono richieste nuove soluzioni concrete per il trattamento dei fanghi di depurazione. È difficile affermare fino a che punto questa necessità futura possa essere coperta dai player austriaci attuali, ciò offre ugualmente opportunità per PMI svizzere innovative.

Produzione energetica

Dovrà essere aumentata la realizzazione di parchi eolici, tuttavia al momento i finanziamenti sono in sospeso. Si tratta di un settore di sicuro interesse per le aziende svizzere, se questa situazione resterà immutata.

Riciclaggio e rifiuti

Sebbene l’Austria occupi una buona posizione, obiettivi futuri dell’UE porranno il mercato sotto pressione. In particolare l’attività di riciclaggio della plastica, interessante dal punto di vista economico, risulta finora essere un problema non completamente risolto. Processi di trattamento attuali prevedono costi elevati rispetto alla produzione di nuovi tipi di plastica derivanti dal petrolio, così, il riciclaggio della plastica dipende dalle relative sovvenzioni. Metodi di trattamento di tale materiale e processi di accompagnamento come la selezione automatizzata di tipi di plastica rappresentano tecnologie che potrebbero avere un grande potenziale sul mercato austriaco.

Smart Building / smart cities

In questo settore sono richieste in particolare soluzioni integrate dall’infrastruttura per edifici (riscaldamento/raffreddamento), mobilità (elettromobilità) e tecnologia dell’informazione, dunque concetti complessi di efficienza energetica per singole aree della città per renderle efficienti e autonome dal punto di vista energetico. Questo sottosettore è interessante anche perché i comuni e le città mostrano chiaro interesse in tali “progetti di prestigio” e in qualità di partner di finanziamento possono essere chiamati in causa. Per le PMI svizzere che vogliono offrire le loro soluzioni, vengono richieste soluzioni innovative che si distinguano dagli attuali progetti (un esempio a proposito è il progetto di punta di Graz “Science Tower”).

Volete scoprire maggiori informazioni su queste opportunità commerciali? Contattate Christina Reinbacher, responsabile Swiss Business Hub Austria, oppure Monica Zurfluh, Head of S-GE Southern Switzerland.

Maggiori informazioni su cleantech

Sguardo al mercato austriaco

Documenti

Condividete
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale