Novità

Nuove normative doganali in Cina

Al fine di ottenere un miglior controllo sulle importazioni ed esportazioni, la General Administration of China Customs (GACC) ha adattato le normative. Dal 1° giugno 2018, devono essere fornite informazioni supplementari in dogana.

Nel commercio di beni la Cina richiede maggiori informazioni dettagliate
Nel commercio di beni la Cina richiede maggiori informazioni dettagliate

Per le importazioni e le esportazioni da e verso la Cina devono essere, tra l’altro, forniti i seguenti dati:

  • Numero di identificazione dellazienda mittente (ad esempio il numero di identificazione IVA)
  • Numero di identificazione dellazienda destinataria (Uniform Social Credit Code)
  • Codice Paese del mittente
  • Codice Paese del destinatario
  • Persona di contatto del mittente
  • Persona di contatto del destinatario

Inoltre, secondo le disposizioni cinesi la merce commerciale deve essere descritta con precisione e completezza. Se non descritta a sufficienza tale merce sarà respinta dalle autorità doganali.

Uniform Social Credit Code

L’Uniform Social Credit Code (USCC) è composto da 18 cifre o lettere ed è paragonabile al numero d’identificazione fiscale “Tax Identification Number (TIN)”.

Trovate ulteriori informazioni sulle nuove normative doganali sul sito della GACC.

Avete domande sulle esportazioni in Cina?

Contattate il nostro team di ExportHelp, il primo punto di contatto per le PMI svizzere e del Liechtenstein per le questioni amministrative legate all’export: tel. 0844 811 812 oppure e-mail exporthelp@s-ge.com

 

 

Link

Condividete
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale