Novità

Anaveon ottiene un finanziamento di 35 milioni di franchi svizzeri

Anaveon, una società di immunoncologia, ha completato con successo un ciclo di finanziamento di serie A.

Il round di finanziamento è stato guidato dal fondo di investimento britannico Syncona. Ha partecipato anche il Novartis Venture Fund.

Symbolbild
Bild: Pixabay/Kalhh

L'azienda biotecnologica è stata fondata solo nel dicembre 2017 con il finanziamento di BaseLaunch, l'acceleratore sanitario di BaselArea.swiss, e nel 2018 ha ricevuto anche finanziamenti seed dal Fondo UZH per le scienze della vita.

Anaveon sta sviluppando un agonista del recettore interleuchina-2 (recettore IL-2) con l'obiettivo di attivare il sistema immunitario umano contro i tumori. Il recettore IL-2 naturalmente presente può stimolare le cellule T del sistema immunitario ad agire contro i tumori. IL-2 è già usato nella terapia antitumorale, ma ci sono forti effetti collaterali. Anaveon spera di eliminare questo problema. I proventi del finanziamento della serie A permetteranno ad Anaveon di sviluppare ulteriormente il suo composto principale, come annunciato nel comunicato stampa.

Anaveon è stata fondata nel dicembre 2017 da Onur Boyman, direttore del dipartimento di immunologia dell'Ospedale universitario di Zurigo (UZH), e Andreas Katopodis. Katopodis è stato in precedenza Direttore del Gruppo per l'autoimmunità, i trapianti e le malattie infiammatorie presso il Novartis Institute for Biomedical Research.

 

Manuale per investitori

Il nostro manuale contiene informazioni sui principali vantaggi della piazza economica svizzera, sul clima attuale degli investimenti, sui costi di produzione, sulle imposte, sulle infrastrutture e le nuove tecnologie, sui finanziamenti e sulle questioni giuridiche.

Download
Condividete
How should we contact you?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale