Novità

In che modo le PMI svizzere possono esportare con successo in UK?

I mercati maturi sono i principali destinatari del volume delle esportazioni svizzere. Offrono tante opportunità di crescita quante i mercati emergenti, tuttavia, prima di tentare di accedere a un mercato maturo è importante capire il clima economico locale, le esigenze e le aspettative dei clienti. Ciò permetterà di delineare il giusto modello di business.

Londra: uno degli hub economici in UK
Londra: uno degli hub economici in UK

Il Regno Unito è un mercato altamente saturo con clienti esigenti e pressione legata alla competitività. Vi è una grande sete di innovazione e quindi vengono introdotte rapidamente nuove tecnologie e servizi. In qualità di Paese leader per l’innovazione, la Svizzera presenta un chiaro vantaggio per soddisfare questa domanda.

Il Regno Unito è un mercato dove le aziende svizzere hanno constatato di poter dirigere facilmente le loro innovazioni. Vi è un grande desiderio di testare nuove soluzioni sia attraverso guide convenzionali sia con il supporto di acceleratori, incubatori o avviando programmi di innovazione. Una volta che il valore economico o ROI (Return on Investment) è trattato come un oggetto attraverso queste guide, le PMI svizzere dispongono di basi solide per la loro prossima raccolta fondi o per accedere ad altri mercati internazionali.

Parola chiave digitalizzazione

Una parola chiave nei confronti di questo rapido sviluppo e il desiderio di un miglioramento continuo è la digitalizzazione. I britannici sono abituati sia a modelli di business agili B2B sia B2C e sono costantemente alla ricerca di nuove soluzioni digitali. Ciò apre a nuove opportunità di business per le aziende svizzere in aree quali ad esempio dell’e-commerce, fintech, insuretech, digital health, Internet of Things (IoT).

Stanno crescendo nuove opportunità di business nell’export legate alle principali tendenze dell’IoT industriale e della digitalizzazione. Con una buona preparazione e una qualità svizzera sistematica, le PMI svizzere possono continuare a beneficiare della solida performance economica del mercato UK.

Quali sono le sfide per gli esportatori svizzeri in UK?

  • Decifrare la cultura di business: decifrare la cultura del lavoro britannica, in particolare quando si tratta di formalità con partner di business, può essere impegnativo. Per scoprire maggiori dettagli leggete il nostro fact sheet: ‘Come fare business nel Regno Unito: una guida culturale’.
  • Adattare il modello di business alla mentalità della nazione in tempo reale: per restare competitivi gli esportatori hanno bisogno di riflettere sulla capillarità dei loro prodotti e di come possono offrire servizi in tempo reale.
  • Personalizzare il vostro prodotto e strategia di comunicazione: le aziende necessitano del giusto modello di business per far fronte alle elevate domande dei clienti ma anche di quello che riguarda l’individualità dei clienti.
  • Trovare i giusti partner di business: il Regno Unito è un Paese di liberi professionisti e di consulenti individuali. Essendo l’offerta per il sostegno molto frammentata, può essere difficile identificare i giusti partner. Trovare partner commerciali adatti nel mercato commerciale.
  • Sviluppare la consapevolezza dei social media: i social media sono di importanza vitale per i modelli di business B2B e B2C in UK. Gli esportatori necessitano investimenti e abilità per implementare le campagne con impatto.

In che modo le PMI svizzere possono accedere ai mercati maturi in UK?

  1. Capire le catene del valore dei propri clienti: condurre un’analisi approfondita degli sviluppi normativi in UK e con il senno di poi riflettere su come i media riferiscono in merito alla Brexit. È cruciale valutare in che modo la catena del valore del Regno Unito a livello nazionale e internazionale sia concretamente interessata.
  2. Conoscere i propri clienti: un buon servizio clienti è vitale per il successo e la competitività di qualsiasi impresa in UK. È necessario combinare prodotti, prove e un eccellente servizio clienti per riassicurare in ultima analisi i clienti e per creare fiducia.
  3. Pensare a livello digitale: tenete sotto controllo il cambiamento del marketing digitale in UK. Introducete nuove soluzioni e incorporartele nel vostro nuovo modello di business darà un impulso alla vostra produttività.
  4. Adattate il proprio modello di business: il Regno Unito è un mercato in rapido cambiamento pertanto controllando e adattando il vostro modello di business alle condizioni di mercato in cambiamento è fondamentale per sopravvivere in qualità di azienda. Agli esportatori viene spesso richiesto di modificare il loro modello di business, passando dall’essere un mero fornitore al fornire supporto a lungo termine e ad agire come un partner per i clienti del Regno Unito e irlandesi.
  5. Lo Swiss Made non è sufficiente: nonostante la Svizzera sia altamente associata al valore e all’innovazione in un ambiente competitivo come quello del Regno Unito, la sola qualità svizzera non sosterrà un’impresa. In particolare, il vostro prodotto o servizio necessiterà, per avere successo, di una chiara USP. Investire tempo e ricerche nella vostra identità centrale vi permetterà di essere competitivi. Dovete identificare con grande precisione i punti dolenti dei vostri clienti e di conseguenza affinare la vostra USP su quella base. Ciò dovrà essere espresso nel modo più accurato e conciso possibile.
  6. Utilizzate canali di sviluppo non convenzionali: non sottovalutate i canali di sviluppo del business non convenzionale. Puntate sui moltiplicatori e prescrittori nonché sui clienti finali. Gli eventi di networking e i gruppi meet-up sono un ottimo strumento per interagire con i potenziali clienti e i partner di business.

 

Storia di successo: BComp

BComp, fondata nel 2011, produce materiali composti a partire dal lino, una materia prima locale rinnovabile e riciclabile di estrema resistenza. Attualmente l’impresa si focalizza sulla vendita dei prodotti all’industria automotive che è sotto pressione per ridurre il peso delle autovetture. BComp offre una soluzione a questo problema producendo pannelli interni per porte realizzati in composti di fibre naturali. Il loro impiego di fibre naturali offre grandi vantaggi: eccellenti proprietà meccaniche, minore consumo di materiale, peso totale inferiore e costi più bassi.

Nel 2018 BComp è giunta nel Regno Unito per una missione fact-finding che non solo ha assicurato contatti business locali, ma che ha anche permesso all’azienda di vincere due premi. L’approccio diretto alla Motorsports Valley ha consentito a BComp di entrare in contatto con i grandi player nell’industria, eliminando intermediari e penetrando con successo sul mercato. L’impresa è stata in grado di massimizzare la sua USP e di portare valore aggiunto al mercato UK.

Leggete qui di più sulla storia di successo BComp.

 

Vi interessa il mercato del Regno Unito?

Contattate Monica Zurfluh, Head of S-GE Southern Switzerland per discutere insieme a lei dei vostri progetti d’export, accedere ad analisi di mercato o a supporto nella ricerca del giusto partner di business. Informazioni

Informazioni

Link

Condividete
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale