Novità

DENIS BERGER: “Grande potenziale per lo sviluppo delle smart city in Francia”

La start-up Olympe SA con sede a Losanna sviluppa software per ridurre l’uso di risorse e migliorare la qualità di vita delle persone. L’azienda intravede un grande potenziale di mercato in Germania e Francia, afferma il Chief of Business Development Denis Berger nell’intervista.

Denis Berger, Chief of Business Development di Olympe SA, start-up con sede a Losanna
Denis Berger, Chief of Business Development di Olympe SA, start-up con sede a Losanna

Signor Berger, l’idea di base delle smart cities è l’utilizzo di meno risorse e la creazione di una migliore qualità di vita per le persone grazie alle moderne tecnologie digitali. Per quale motivo questa idea è interessante per Olympe SA?

Innanzitutto, crediamo che in fatto di risorse naturali sia necessario fare meglio con meno. La tecnologia stimola la creatività delle persone. Fornisce alla società la possibilità di affrontare le sfide della sostenibilità in modi nuovi. Tuttavia, una soluzione non è sostenibile se non teniamo in considerazione la qualità della nostra vita, perché altrimenti non si potrebbe realizzare. La missione di Olympe va comunque in una direzione simile anche quando si parla di sviluppo di software. La nostra tecnologia all’avanguardia incoraggia un uso più efficiente delle risorse umane e tecnologiche per migliorare il modo in cui le organizzazioni operano e forniscono valore.

Quali soluzioni di smart city avete già implementato? Su quali state lavorando al momento?

Per le smart city, Olympe può facilitare la connessione di sistemi e oggetti multipli attraverso lo scambio di un’elevata quantità di dati. La nostra tecnologia ha supportato i trasporti pubblici di Losanna con un progetto volto a esplorare nuovi modi di diversificare le attività, riducendo le emissioni di carbonio derivanti dal settore della consegna dei pacchi. Attualmente stiamo lavorando con Mediatransports a una soluzione per tabelloni pubblicitari interattivi. In linea con le soluzioni di sviluppo per le informazioni interattive, siamo anche in contatto diretto con costruttori che operano nel settore del trasporto di passeggeri.

Olympe SA è parte della delegazione svizzera per “Smart Cities Mulhouse 2019”. Cosa vi ha spinti a partecipare?

Mulhouse è una scelta strategica per noi, perché stiamo espandendo le nostre attività ai Paesi confinanti Francia e Germania. Abbiamo anche apprezzato molto lavorare con Switzerland Global Enterprise (S-GE) e con lo Swiss Business Hub nelle nostre precedenti collaborazioni.

Come valuta il potenziale del mercato francese per le soluzioni di smart city?

C’è un grande potenziale di sviluppo per le smart city in Francia. La ragione principale è che il governo si è posto l’obiettivo di essere un parametro di riferimento in fatto di smart city. Anche tra la popolazione sono già molti quelli che hanno adottato varie tecnologie nella loro vita privata (smart living). Quindi per loro è naturale vedere che le loro città si evolvono nella stessa direzione. Le città vogliono trasformarsi e le persone sono pronte. Come fornitori di tecnologie è nostro dovere fornire soluzioni che supportino l’innovazione in termini di qualità di vita e ottimizzazione delle risorse.

Qual è la reputazione delle soluzioni svizzere all’estero? Qual è la vostra esperienza?

È innegabile che il nostro Paese goda di un’ottima reputazione per quanto riguarda la produzione e l’offerta di beni e servizi di elevata qualità. Anche noi godiamo sempre della massima fiducia per il solo fatto di essere parte di una delegazione svizzera.

Olympe SA

Olympe mette i team tecnici e di business nelle condizioni di co-creare e migliorare costantemente soluzioni digitali in tempo reale. Scoprite il potere della programmazione visuale e assemblate dei “mattoncini di business” per portare istantaneamente l’innovazione nella vita di tutti i giorni. Create esperienze innovative su scala industriale, connettendo i sistemi esistenti con pochi clic e decuplicando la velocità d produzione.
https://olympe.ch
https://www.linkedin.com/company/9439355/
https://twitter.com/olympe_sa/

Smart Cities Mulhouse 2019 – partecipate anche voi!

La presenza a una fiera internazionale può completare in modo ottimale la vostra strategia internazionale. Siete interessati a partecipare alla “Smart Cities Mulhouse” il 19 e 20 novembre 2019? Contattate Monica Zurfluh per saperne di più.

 

Contatto

The Olympe SA team (© Maud Guye-Vuillème)

Link

Condividete
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale