Novità

Applicazione della Convenzione PEM nel quadro degli accordi di libero scambio AELS–Turchia e AELS–Serbia

Secondo quanto comunicato dall’Amministrazione federale delle dogane, le regole d’origine della “Convenzione regionale sulle norme di origine preferenziali paneuromediterranee” (Convenzione PEM) sono applicate rispettivamente dal 1° dicembre 2019 e dal 1° gennaio 2020. Ciò consente il cumulo diagonale tra gli Stati dell’EFTA, l’UE, la Turchia, la Serbia e la Macedonia del Nord.

Amministrazione federale delle dogane

1. AELS–Turchia

Con decisione 1/2017 del comitato misto il protocollo B viene modificato affinché vengano applicate le regole d’origine della Convenzione regionale sulle norme di origine preferenziali paneuromediterranee (Convenzione PEM). La decisione è entrata in vigore il 1° dicembre 2019.

Ciò consente ora il cumulo diagonale tra Stati dell’AELS, UE, Turchia nonché Serbia e Macedonia del Nord.

Tuttavia, se il cumulo coinvolge contemporaneamente l’UE, la Turchia nonché la Serbia e/o la Macedonia del Nord, esso non è per ora possibile per le merci che non rientrano nell’unione doganale UE–Turchia. Nello specifico si tratta di:

  • determinate merci del settore agricolo e
  • determinati prodotti dei capitoli 26, 27, 72 e 73 del Sistema armonizzato (vedi Accordo tra la Comunità europea del carbone e dell’acciaio e la Repubblica di Turchia sul commercio dei prodotti contemplati dal trattato che istituisce la Comunità europea del carbone e dell’acciaio – protocollo n. 1 relativo alle norme di origine > allegato I).

Questa limitazione non si applica ad altre combinazioni per il cumulo diagonale, per esempio Stati dell’AELS/EU/Turchia.

2. AELS–Serbia

Con decisione 1/2018 del comitato misto il protocollo B viene modificato affinché vengano applicate le regole d’origine della Convenzione regionale sulle norme di origine preferenziali paneuromediterranee (Convenzione PEM).

La decisione è entrata in vigore il 1° dicembre 2020 e non comporta modifiche materiali.

 

Domande sull’export?

Avete domande sui documenti di esportazione, sugli accordi di libero scambio e sullorigine delle merci? Qui trovate checklist, FAQ e banca dati doganale. In alternativa potete contattate il nostro team ExportHelp: riceverete una risposta entro 24 ore. Le ricerche di durata inferiore ad un'ora sono gratuite.

ExportHelp

Documenti

Condividete
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale