Novità

La Svizzera è il principale centro di scambio di crypto-asset

La Svizzera è uno dei Paesi leader al mondo per il trading di asset digitali. Secondo un'indagine di PwC Switzerland e Finery Markets, ciò è dovuto alla qualità dell'esecuzione e della liquidità. Questi aspetti hanno la massima priorità quando si tratta di decidere una giurisdizione.

La Svizzera è uno dei migliori centri di scambio al mondo per gli asset digitali. Immagine generica: Kanchanara/Unsplash
La Svizzera è uno dei migliori centri di scambio al mondo per gli asset digitali. Immagine generica: Kanchanara/Unsplash

La Svizzera è uno dei migliori centri di scambio al mondo per gli asset digitali. Immagine generica: Kanchanara/Unsplash

La Svizzera è emersa come uno dei Paesi più vantaggiosi al mondo in termini di mercati di asset digitali. È quanto emerge dal Crypto Trading Report 2022 pubblicato dalla società di revisione e consulenza PwC e da Finery Markets, la prima piattaforma globale multi-dealer di criptovalute. Ha sede a Cipro. Dei 77 intervistati nel quarto trimestre del 2021, il 25% erano broker, il 22% hedge fund e il 12% team di trading over-the-counter.

Il quadro giuridico è fondamentale

Le solide condizioni quadro legali del Paese, introdotte in modo mirato per garantire un elevato grado di certezza giuridica per i modelli di business basati sulla DLT rappresentano il fattore decisivo per la buona reputazione del mercato svizzero per la negoziazione di asset digitali, commenta il Dr. Jean-Claude Spillmann, Direttore di PwC Legal Switzerland, in un comunicato stampa.

Gli asset digitali sono ampiamente utilizzati

Secondo il Crypto Trading Report 2022, il 70% dei partecipanti fa già trading di asset digitali. Tuttavia, il 60% ha dichiarato di voler migliorare la situazione attuale di trading. Secondo PwC, ciò indica che il mercato non è ancora maturo. Ciò si riflette anche nel fatto che oltre il 25% ha più di dieci partner commerciali, il che suggerisce che il mercato è altamente frammentato e necessita di consolidamento.

Il rapporto evidenzia anche la tendenza a negoziare crypto asset di valore superiore a 10 milioni di dollari USA. Nel complesso, il 90% degli intervistati opera su borse centralizzate (CEX), mentre circa la metà utilizza il mercato over-the-counter (OTC). Nonostante l'incertezza normativa, il 30% degli intervistati opera anche su borse decentralizzate (DEX).

Manuale per gli investitori

Il nostro Manuale per gli investitori fornisce informazioni preziose su tecnologie e costi di produzione, imposte e finanziamenti, nonché sul sistema giuridico e sulle infrastrutture in Svizzera. Sfogliate il manuale completo online o scaricate i capitoli più rilevanti per voi.

Link

Di più
Condividere
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale