Novità

Breadwallet si insedia nella Greater Zurich Area

L’impresa californiana Breadwallet trasferisce la propria sede principale nella Greater Zurich Area. L'azienda sviluppa portafogli digitali per bitcoin e di recente ha incassato sette milioni di dollari in un ciclo di finanziamento.

Bitcoin
Immagine: Tumisu/Pixabay

Breadwallet dichiara in un  comunicato stampa di aver trasferito la sua sede principale in Svizzera. L’azienda fondata nel 2013 in California, finora aveva sede a Palo Alto.

«La Svizzera è diventata terreno fertile per le start-up nel settore delle monete digitali e grazie alla sua posizione di leader del mercato nella legislazione finanziaria conservativa è per noi interessante», come si legge nel comunicato stampa che cita la dichiarazione del CEO Adam Traidman. «La buona reputazione, per quanto riguarda la sfera privata finanziaria dei consumatori, è il completamento ideale delle nostre attività aziendali, con cui singole persone devono godere dei vantaggi dei bitcoin.»

Breadwallet offre un portafoglio digitale per la conservazione dei bitcoin. Nel contempo, con il consolidamento della sede principale in Svizzera, l’azienda comunica anche la conclusione di un ciclo di finanziamento, durante il quale è riuscita ad incassare complessivamente 7 milioni di dollari. Con i nuovi fondi, Breadwallet intende portare avanti l’attività e migliorare ulteriormente le funzioni del suo Bitcoin Wallet. 

Volete investire in Svizzera e approfittare di un eccellente ecosistema per le aziende del settore FinTech? Scaricate qui il nostro Manuale per investitori.

Link

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale