Novità

Consorzio per la creazione di nuovi servizi finanziari

Il Politecnico federale di Zurigo, l’Università di San Gallo e la società di consulenza EY hanno avviato un consorzio di ricerca per sviluppare, creare prototipi e testare nuovi servizi finanziari.

Redesigning Financial Services
Il Politecnico federale di Zurigo, l’Università di San Gallo e la società di consulenza EY hanno avviato un consorzio di ricerca. (Immagine: RFS)

Il Politecnico federale (ETH) di Zurigo, l’Università di San Gallo (HSG) e la società di consulenza Ernst & Young (EY) hanno lanciato il consorzio di ricerca Redesigning Financial Services (RFS). L’obiettivo è quello di sviluppare, creare prototipi e testare nuovi servizi finanziari, specifici per i clienti, esplorando nel contempo le opportunità e i rischi che questi cambiamenti strutturali comportano.

«Stiamo costruendo un ecosistema internazionale, aperto, per forgiare insieme il futuro del settore dei servizi finanziari, impegnandoci in modo approfondito per capire quali siano le preferenze dei clienti e la loro risposta alle nuove tecnologie», ha affermato Robert Ruttmann, fondatore di RFS e responsabile del Centro di competenza per la Sostenibilità e i Servizi finanziari dell’HSG, in una dichiarazione.

Anche le società possono unirsi all’iniziativa. Avranno così modo di ottenere risposte a specifici quesiti di ricerca e di risparmiare sui costi per lo sviluppo di nuovi modelli di business o per la creazione di prototipi e l'esecuzione di test di nuovi prodotti e servizi. RFS si concentrerà sul cambiamento strutturale in otto aree chiave: crediti e prestiti, pagamenti, blockchain, consulenza patrimoniale, mercati dei capitali digitali, RegTech, InsurTech e innovazioni per l’impatto sociale.

L'evento di lancio si è svolto giovedì a Zurigo. I ricercatori hanno presentato la loro prima pubblicazione che analizza le forze destabilizzanti nella gestione del patrimonio.

«La profonda trasformazione strutturale viene accelerata da tre fattori principali: la crescente concorrenza delle società tecnologiche finanziarie, il cambiamento delle aspettative dei clienti e la forte pressione normativa,» ha affermato Olaf Toepfer di EY.

Link

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale