Novità

FAQ: nuovo sistema di tassazione su beni e servizi (GST) in India

Il 1° giugno 2017 è stata introdotta una della maggiori riforme economiche dell’India, la “Goods and Services Tax” (GST). La GST porterà un vantaggio significativo sia alle aziende svizzere, sia agli investitori esteri. Trovate di seguito una panoramica del nostro Swiss Business Hub India sui cambiamenti riservati alle imprese svizzere con l’introduzione della GST.

Il Taj Mahal in India

Specialmente per gli investitori esteri, la GST implica un sistema di tassazione più semplice ed efficiente. Mentre il precedente sistema fiscale permetteva ai diversi Stati di tassare gli stessi articoli in modalità diverse, la GST, invece, armonizza notevolmente le aliquote e i processi fiscali.

Cos’è la GST?

La GST è una tassa sul consumo a scaglioni in base al luogo di destinazione. È un’imposta ad ampia base, unica e completa applicata ai beni e ai servizi consumati in un’economia. Inoltre la GST è un’imposta unica uniforme in tutta la catena di distribuzione.

Quali altre tasse incorpora la GST?

La GST incorpora:

  • la tassa di proprietà e di bollo (Property Tax and Stamp Duty),
  • la tassa professionale (Professional Tax),
  • la tassa elettrica (Electric Duty).

Non comprende:

  • le accise (Excise Duty) sull’alcol per consumo umano,
  • la tassa doganale (Customs Duty),
  • le accise (Excise Duty) sui prodotti petroliferi.

Quali prodotti e servizi sono soggetti alla GST?

Il GST Council ha approvato aliquote d’imposta per vari prodotti. I link indicati nel documento nella sezione download forniscono una panoramica sulle aliquote.

Di cosa devo tener conto in quanto impresa estera con un’affiliata in India?

Qualsiasi fornitura di beni o servizi da una casa madre estera a un’affiliata o filiale indiana (anche in assenza di un flusso di contribuzione) deve essere valutata e la GST sarà applicabile:

Per ogni acquisizione effettuata da un fornitore non registrato, la società che riceve il bene o il servizio dovrà pagare la GST come inversione contabile su tutti gli acquisti di questo tipo. È pertanto essenziale assicurarsi che tutti i fornitori siano registrati per la GST.

Trovate maggiori informazioni su pagamenti, registrazioni e rimborsi nel documento realizzato dal nostro Swiss Business Hub India, qui sotto allegato.

Inoltre il nostro consulente Beat Ineichen e lo Swiss Business Hub India saranno lieti di aiutarvi in qualsiasi domanda riguardante la GST.

Avete domande sulla GST in India? Contattate il nostro consulente senior per l’India, Beat Ineichen. Contattateci subito

Che cosa significa la GST per le imprese in India? Partecipate il 6 ottobre 2017 alla tavola rotonda a Lugano per discutere con gli esperti sulla nuova tassa. Iscriversi subito

Video intervista al fondatore di Infoysy, Narayana Murthy, in inglese, sul ruolo della Svizzera nel Paese indiano in crescita:

Documenti

Link

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale