Novità

Il settore svizzero Medtech brilla per forza innovativa e dinamica

Con apparecchi hightech, tecnologie 3D e robotiche, soluzioni eHealth o prodotti farmaceutici e medicali combinati le aziende svizzere si collocano ai vertici mondiali. Grazie al loro spirito pioneristico e innovativo da sempre la Svizzera occupa una posizione leader a livello internazionale per gli impianti e gli apparecchi acustici, le attrezzature diagnostiche e in altri settori.

Presso la società Virtamed SA a Schlieren. Una collaboratrice mentre utilizza un simulatore VirtaMed ArthroS.
La tecnica medica è il secondo campo tecnologico più attivo della Svizzera.

L’elevata forza innovativa del settore si può constatare anche dalle statistiche: nel 2016 la Svizzera ha presentato all’Ufficio europeo dei brevetti (EPO) 598 domande di brevetto nel settore Medtech , circa l’11 percento in più rispetto all’anno precedente. La tecnica medica si afferma pertanto come il secondo campo tecnologico più attivo a livello nazionale. Nel confronto europeo la Svizzera si posiziona in questo settore al terzo posto dopo la Germania e i Paesi Bassi.

La dinamica creativa è evidenziata anche dalla rapida sequenza con la quale i nuovi sviluppi vengono presentati sul mercato. La cadenza innovativa del settore Medtech svizzero resta pertanto straordinaria: nel 2014 il 44 percento dei portafogli di prodotti avevano meno di cinque anni.

Ricerca e industria vanno mano nella mano

La forza innovativa del settore viene inoltre favorita dall’elevato livello di formazione e di ricerca in Svizzera. Per ricerca e sviluppo i produttori svizzeri del settore Medtech spendono annualmente secondo lo SMTI Report 2016, a seconda delle dimensioni e dell’età, fino al 30 percento del loro fatturato. E le piccole aziende sono quelle che in proporzione spendono di più.

I nuovi prodotti nascono principalmente dagli sviluppi e dalle cooperazioni interne, in particolare con le università. Le grandi aziende integrano lo sviluppo interno con l'acquisto di idee, prototipi e prodotti finiti. Molte imprese si impegnano in progetti di cooperazione con partner industriali e università.

Informazioni su Swiss Medtech

SWISS MEDTECH è nata il 12 giugno 2017 dalla fusione delle due organizzazioni Medtech nazionali FASMED e Medical Cluster. La nuova associazione di settore rappresenta gli interessi della tecnica medica svizzera. L’obiettivo è quello di mantenere la competitività internazionale e la forza innovativa nonché di potenziare il mercato interno. www.swiss-medtech.ch

Vorreste saperne di più sulla piazza economica svizzera della tecnica medica? Scaricate qui il nostro factsheet.

Fonti: Comunicato stampa Swiss Medtech

Link

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale