Novità

La banca privata svizzera Falcon fa storia offrendo servizi in bitcoin

La banca privata Falcon è la prima banca svizzera, e probabilmente la prima banca privata al mondo, ad offrire i cosiddetti crypto-asset direttamente ai propri clienti. La banca ha inoltre installato un bancomat per bitcoin nell’atrio della sua sede principale a Zurigo. Falcon ha ottenuto l’autorizzazione dalla FINMA, l’autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari.

cliente utilizza il cellulare davanti al laptop
Segno di svolta: la banca privata svizzera si unisce al pioniere dei bitcoin per offrire crypto-asset ai propri clienti

Il Falcon Private Bank è la prima banca privata svizzera a fornire soluzioni di blockchain asset management per i suoi clienti grazie al nuovo accordo di cooperazione con Bitcoin Suisse AG, società pionieristica nel settore dei bitcoin, fondata nel 2013. I clienti possono scambiare e conservare i bitcoin tramite Falcon attingendo alla propria disponibilità liquida. Inoltre nell’atrio della sede principale della Falcon Private Bank a Zurigo è stato installato un bancomat per bitcoin, accessibile al pubblico durante l’orario di ufficio. Dopo un’approfondita indagine, la FINMA ha concesso la sua approvazione al lancio di questo nuovo e unico prodotto.

Bitcoin Suisse AG è l’intermediario ufficiale di criptovalute nonché fornitore di infrastrutture e predispone il supporto per questo conveniente prodotto, che offre al cliente l’esposizione al mercato dei bitcoin. Bitcoin Suisse fornisce la tecnologia e i servizi necessari all’acquisto, vigilanza, tracciatura e negoziazione di bitcoin e altri crypto-asset per investitori istituzionali e «high net worth individuals».

Una storica pietra miliare per i crypto-asset

La cooperazione tra un’istituzione finanziaria tradizionale e un operatore cripto-finanziario e il risultante prodotto disponibile ora sul mercato segnano un grande balzo in avanti per i bitcoin, come classe di attivi e per i crypto-asset in generale. Si tratta di un importante passo verso un’ampia accettazione dei crypto-asset come classe di attivi per riserva di valore e per pagamenti, colmando la lacuna esistente tra la finanza tradizionale e lo spazio emergente della cripto-finanza.

«È stato un vero piacere assistere Falcon nella realizzazione di questo nuovo prodotto che rappresenta un’assoluta pietra miliare storica per l’intero spazio crypto», afferma Niklas Nikolajsen, CEO, Bitcoin Suisse AG.

Pionieri nel settore del private banking svizzero

Arthur Vayloyan, Global Head Products & Services, Falcon Private Bank Ltd.: «In conformità con la nostra partnership strategica con Move Digital, un operatore best-in-class di sistemi digitali per la gestione di asset e di consulenza agli investimenti, questo è un ulteriore tangibile elemento della nostra nuova strategia. Siamo fieri di essere i pionieri nel settore del private banking svizzero nel fornire soluzioni di blockchain asset management per i nostri clienti. Falcon è certa che i tempi siano maturi per entrare in questo nuovo mercato ed è nostra ferma convinzione che questo nuovo prodotto soddisferà le esigenze future dei nostri clienti.»

Falcon Private Bank è una banca privata svizzera di eccellenza che vanta 50 anni di esperienza nella gestione patrimoniale. Ha sede a Zurigo e filiali ad Abu Dhabi, Dubai, Londra e Lussemburgo.

Fonte: comunicato stampa attraverso startupticker.ch

Leggete anche: La banca privata svizzera accetta i bitcoin

Link

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale