Novità

Le società in Svizzera hanno investito oltre CHF 15 miliardi in R&D

Nel 2015 gli investimenti in attività di ricerca e sviluppo da parte delle società in Svizzera hanno superato i CHF 15,7 miliardi, il che corrisponde a un aumento del 10 % rispetto al 2012.
Analisi di batteri sotto un microscopio computerizzato a PaxVax Berna
Analisi di batteri sotto un microscopio computerizzato a PaxVax Berna

La Svizzera rimane uno dei paesi in cui le società private sono le più attive nella ricerca e nello sviluppo, secondo un comunicato stampa dell’Ufficio federale di statistica. Per 20 anni le spese per attività di R&D sono aumentate più rapidamente della generale attività economica in Svizzera (PIL). Nel 2015 le spese giornaliere per R&D delle società svizzere hanno raggiunto quasi i CHF 43 milioni, ossia un vero e proprio record.

Le persone coinvolte attivamente in tali attività sono state quasi 57’000 nel 2015, con un aumento del 10 % rispetto al 2012. Il 38 % del personale R&D è composto da stranieri.

Con CHF 5,5 miliardi, ovvero il 35 % delle spese totali, il settore farmaceutico svizzero è quello che investe maggiormente nelle attività di R&D, seguito dal settore della ricerca e dello sviluppo (16 %) e da quello dei macchinari (10 %). L’aumento più marcato è stato registrato nel settore dei servizi ICT con un + 66 %.

Link

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale