Novità

Panama amplia la rete metropolitana per miliardi di dollari

L’espansione del canale di Panama ha portato ad una rapida crescita nel Paese dell’America centrale, dall’apertura dell’intera economia dei trasporti. Ciò si evince chiaramente dallo sviluppo della metropolitana della città di Panama. È stato avviato il suo sviluppo dai costi miliardari.
Vista aerea di Panama city
Panama amplia l’infrastruttura dei trasporti

La prima linea della metropolitana di Panama è stata inaugurata nell’aprile del 2014. Già in quel periodo sono stati avviati i lavori di costruzione di una seconda linea, mentre per una terza è stato pubblicato il bando. I costi della linea 1 e 2 hanno superato rispettivamente i 2 miliardi di dollari USA. Inoltre, è in progetto l’ampliamento di entrambe le tratte. Per quest’anno la società statale di gestione della metropolitana ha preventivato una spesa di 660 milioni di dollari USA. Le autorità hanno già annunciato studi di fattibilità per la costruzione di una linea di trasporto ferroviario regionale collegata alla linea metropolitana.

Entro il 2040, la metropolitana della capitale vuole, sviluppare la rete passando dalle attuali 14 a 90 stazioni. A tale proposito è previsto lo stanziamento di 8 miliardi di dollari USA. Il fornitore di vagoni e di tecnologia per le prime due linee è Alstom. La linea 3, finanziata dall’agenzia giapponese di cooperazione internazionale (JICA) si baserà, invece, su un sistema monorail d’origine giapponese.

Lo stanziamento di cifre miliardarie è previsto anche per nuovi terminal di container. PSA International sta attualmente realizzando lavori di sviluppo del porto Rodman per un importo di 450 Mio di USD. Al momento sta per essere ampliato anche l’aeroporto internazionale Tocumen per una spesa di 800 milioni di dollari. A non essere realizzata sarà unicamente la costruzione di un nuovo e ampio porto polifunzionale, per motivi ambientali. Gli impulsi nel settore della logistica derivanti dall’ampliamento del canale, costituiscono per l’agenzia di rating Fitch uno dei motivi che hanno permesso di innalzare le previsioni di crescita per il 2018 dell’intera economia di Panama ad un tasso leggermente superiore del 6%.

Opportunità per nuovi subappaltatori e fornitori

In occasione di alcuni grandi progetti di costruzione a Panama, a causa dei problemi dell’impresa brasiliana Odebrecht hanno potuto subentrare nuovi subappaltatori e fornitori. La multinazionale, in testa nella costruzione delle due linee di metropolitana e in altri progetti miliardari, è implicata a Panama e in altri luoghi in massicci scandali di corruzione. Ad ogni modo, il governo brasiliano la vuole escluderla dai futuri bandi di gara. Tale situazione interesserebbe anche la costruzione della linea 3, nonché la costruzione dagli importi miliardari di un quarto ponte sul canale di Panama.

Restano ancora a disposizione di Panama 3,7 miliardi di dollari USD per il finanziamento di progetti dell’infrastruttura di trasporto tra il 2017 e il 2019.

Per maggiori informazioni su singoli progetti e appalti rivolgetevi a Ulrich Hinterberger, consulente Paese America Latina.

Link

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale