Success stories

Azienda svizzera cleantech verso la Cina

Provvedere a creare le condizioni ambientali ottimali nelle camere bianche e nelle sale operatorie, pianificare con precisione il comfort negli edifici amministrativi e adibiti ad ufficio o sviluppare progetti energetici per aree decarbonizzate: sono questi alcuni dei compiti principali di Jobst Willers Engineering SA. L’attività commerciale dell’azienda svizzera cleantech è positiva, il numero dei collaboratori negli ultimi cinque anni è raddoppiato a 60 unità. Ora l’azienda sta negoziando con la Cina.

Jobst Willers Engineering ha contribuito anche a progettare l’edificio di ricerca Sitem nel campus dell’Inselspital di Berna
Jobst Willers Engineering ha contribuito anche a progettare l’edificio di ricerca Sitem nel campus dell’Inselspital di Berna

In Cina sorgono nuovi quartieri cittadini, parchi tecnologici e industriali. Sviluppare a tale scopo i giusti sistemi energetici, rinunciando però alle fonti di energia fossile è una delle competenze centrali della nostra azienda, spiega Magnus Willers, co-proprietario e vice-direttore di Jobst Willers Engineering SA. La richiesta di progetti energetici in Cina è elevata, esattamente come la vostra curiosità per il mercato cinese. Per verificare esattamente quale sia il potenziale del mercato in loco, l’azienda svizzera cleantech si è affidata al supporto di Switzerland Global Enterprise (S-GE).

Per Jobst Willers Engineering SA, S-GE ha organizzato una Fact Finding Mission individuale. Nell’arco di dieci giorni a Pechino, Shanghai e Hong Kong si sono tenuti gli incontri più svariati con potenziali clienti e partner. Durante il nostro viaggio abbiamo potuto allacciare contatti molto interessanti. Di recente un investitore immobiliare cinese ci ha fatto visita da noi in Svizzera e abbiamo avuto modo di sottoscrivere una dichiarazione d’intenti comune per una collaborazione. Secondo Magnus Willers è tuttavia difficile dire in questo momento, se il partenariato effettivamente sarà realizzato. Lʼesperienza sulla Cina non è ancora sufficiente per poter avere una buona sensazione.

“Una PMI non può chiarire tutto da sola”

Jobst Willers Engineering SA è stata fondata nel 1989, oggi questa azienda cleantech, oltre alla sua sede principale a Rheinfelden, ha uffici anche a Zurigo, Berna e nella città polacca di Breslavia. La filiale in Polonia è stata realizzata con la collaborazione di S-GE. La consulente in Svizzera e lo Swiss Business Hub Poland hanno fornito sostegno a Jobst Willers Engineering SA nelle questioni legali, informandola sulla situazione del diritto del lavoro in Polonia o hanno presentando le differenze sostanziali rispetto alla Svizzera.

Per Magnus Willers questi supporti da parte di S-GE sono stati assolutamente decisivi nel processo di internazionalizzazione in Polonia e in Cina: Come per ogni progetto è richiesto il partner giusto. Per una PMI è praticamente impossibile chiare autonomamente tutti gli aspetti necessari in tempo utile e con un dispendio di personale sostenibile. Essendo stato molto soddisfatto della qualità del servizio, per il prossimo progetto, Magnus Willers intende considerare nuovamente una collaborazione con S-GE. 

S-GE vi accompagna nei progetti di esportazione

Volete beneficiare anche voi del know-how e della rete di S-GE e valutare le vostre opportunità di esportazione? Offriamo una prima consulenza gratuita, a seconda delle esigenze realizziamo analisi più dettagliate del mercato e della concorrenza e forniamo chiarimenti sulle quali sono le disposizioni giuridiche. Iscrivetevi subito a un colloquio di consulenza gratuita

Link

Di più
Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale