Success stories

Un sistema svizzero di brillamento staccavalanghe garantisce la sicurezza delle vie di transito in tutto il mondo

Wyssen Avalanche Control SA, con sede a Reichenbach nella valle del Kander (BE), realizza speciali tralicci per il brillamento staccavalanghe. Il prodotto è già stato installato 380 volte in tutto il mondo per proteggere dalle valanghe piste da sci, strade e linee ferroviarie. In questa intervista, il CEO Samuel Wyssen parla delle particolarità della strategia di esportazione e ci svela il segreto del suo successo.

Sono circa 380 i tralicci per il brillamento staccavalanghe installati in tutto il mondo
Sono circa 380 i tralicci per il brillamento staccavalanghe installati in tutto il mondo

Samuel Wyssen, gli speciali tralicci per il brillamento staccavalanghe prodotti da Wyssen Avalanche Control SA vengono installati, oltre che in Svizzera, anche in Austria. Il prodotto è talmente apprezzato che nei prossimi mesi sarà installato in altri Paesi. In quali esattamente?
Negli ultimi mesi alcuni Paesi si sono aggiunti uno dopo l’altro in rapida sequenza: nel 2015 il Canada, nel 2016 la Norvegia e nel 2017 gli Stati Uniti e il Cile. Si tratta di mercati sui quali siamo penetrati piuttosto rapidamente. Lo sviluppo di mercato in questi Paesi è molto dispendioso. In Norvegia, ad esempio, abbiamo investito per ben sette anni prima di ottenere la prima commessa. 
Riceviamo poi costantemente nuove richieste da Paesi confrontati con problemi causati da neve e valanghe. Ora confronteremo questi mercati sulla base di vari criteri e analizzeremo le nostre possibilità di successo. Le nostre risorse sono limitate, dunque dobbiamo focalizzarci. 

In che cosa si differenzia il sistema antivalanghe di Wyssen Avalanche Control SA dagli altri sistemi?
I nostri impianti sono a installazione fissa, per cui possiamo far brillare le valanghe a distanza, in qualsiasi orario diurno e notturno. Quando nelle zone di distacco delle valanghe si raggiunge la quantità critica di neve, i nostri clienti possono, ad esempio, reagire direttamente anche durante una tempesta di neve, e impedire così che si formino grandi valanghe distruttive. Si tratta di un enorme vantaggio.
In Svizzera, la nostra tecnologia permette di proteggere piste da sci e vie di transito. All’estero, invece, proteggiamo prevalentemente queste ultime. In Canada, ad esempio, i nostri tralicci di brillamento staccavalanghe sono stati installati lungo lʼautostrada transcanadese, che è il maggior collegamento stradale del Paese in direzione est-ovest, con una lunghezza di oltre 7ʼ000 chilometri. 

Quanto è importante per voi la sostenibilità dei vostri tralicci per il brillamento staccavalanghe?
Sostenibilità e impatto ambientale sono valori per noi importantissimi e il nostro progetto ne tiene conto. Grazie ai tralicci per il brillamento dobbiamo intervenire sul paesaggio naturale solo in misura ridotta, al contrario di quanto accade con altre misure di protezione come tunnel antivalanghe, gallerie o barriere antivalanghe. Inoltre, cerchiamo sempre di rispettare il paesaggio, adattando i colori dei nostri tralicci a esso. I contenitori delle cariche sono realizzati in materiale biodegradabile e gli impianti sono alimentati da corrente elettrica solare.

Quanto è importante l’esportazione per Wyssen Avalanche Control SA?
Per noi l’esportazione riveste un’enorme importanza perché genera il 70% del nostro fatturato. Notiamo una saturazione soprattutto su quei mercati in cui siamo presenti ormai da tempo. Potremmo lanciare nuovi prodotti su questi mercati, tuttavia preferiamo cercare nuovi sbocchi. L’esportazione ci permette inoltre di offrire maggiori posti di lavoro e, per di più, in una Regione marginale.

Per accedere a nuovi mercati ci avvaliamo della collaborazione di Switzerland Global Enterprise. Per quale motivo?
Perché operiamo in un mercato di nicchia che rende relativamente difficile effettuare analisi di mercato generali. Inoltre, S-GE ci assiste per le questioni di dettaglio. Negli Stati Uniti, ad esempio, ci occorreva una consulenza fiscale, legale e un rapporto bancario in essere. A questo proposito abbiamo apprezzato particolarmente il supporto di S-GE. I contatti che ci hanno fornito sono stati perfetti.

Wyssen Avalanche Control SA è stata costituita nel 2009. I sistemi antivalanghe e di brillamento esistono già da molto tempo. Perché nel mercato viene richiesto proprio il vostro prodotto? Qual è la ricetta del vostro successo? 
Non è il prezzo che ci consente di differenziarci, ma la nostra qualità svizzera e il nostro spirito innovativo. Riusciamo a garantire questi valori grazie al nostro team di 35 collaboratori, che con la sua creatività cerca ogni giorno idee nuove per i clienti. Questo è il motivo principale.
Un’altra ragione è il modo in cui accediamo a un mercato. In ogni Paese in cui operiamo costituiamo una succursale. Anche se dobbiamo sostenere costi aggiuntivi, possiamo consolidare il nostro marchio direttamente sul posto, adeguare meglio le offerte alle esigenze dei clienti ed essere più vicini a loro. Siamo convinti che in questo modo avremo più successo a lungo termine. 

Informazioni su Wyssen Avalanche Control SA

Samuel Wyssen, ingegnere meccanico e gestionale titolare di un MBA, ha costituito la società nel 2009. Ha sviluppato i tralicci per il brillamento staccavalanghe già nel 1999 per poi proporli su diversi mercati.
Samuel Wyssen emula così lo spirito pionieristico di suo nonno, che già nel 1926, aveva fondato una segheria di famiglia e che, più tardi, aveva inventato la prima gru a cavo, ossia una teleferica per il trasporto di materiali che permetteva di sollevare e trasportare carichi lungo la sua linea. Nel 1974 l’impresa a conduzione familiare ha costruito sul Weissfluhjoch a Davos una delle prime teleferiche di brillamento per prevenire il distacco delle valanghe.

Export: tapping into new markets

We support you on your way to new markets: with specific information, competent consultation and a global network of experts. We inform you about relevant developments in global markets, supply contacts and partners and highlight new business opportunities.

More

Samuel Wyssen

Link

Condividete
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale