Success stories

"LA NOSTRA PRIMA SCELTA È STATA E SARÀ SEMPRE LA SVIZZERA"

M&K Global AG è una holding con sede a Berna che si occupa di strategie per l’integrazione dei servizi con droni, implementazione nel mondo reale e formazione. In Svizzera, M&K Global AG è riuscita a passare nell’arco di tre anni e mezzo da attività con una sola persona a un’organizzazione di 18 persone. 

Eszter Kovacs, co-fondatorice e CEO di DroneTalks, ha trasformato la sua attività con una sola persona in un’organizzazione di 18 persone in Svizzera.
Eszter Kovacs, co-fondatorice e CEO di DroneTalks, ha trasformato la sua attività con una sola persona in un’organizzazione di 18 persone in Svizzera.

Nell’intervista con Switzerland Global Enterprise, Eszter Kovacs, co-fondatrice e CEO di DroneTalks, spiega perché ha scelto la Svizzera come base operativa, i traguardi raggiunti dalla sua azienda dopo il trasferimento in Svizzera e come l’industria svizzera dei droni plasmerà il futuro della sua azienda.

Può descrivere come è strutturata la M&K Global AG e qual è l’obiettivo principale dell’azienda?

M&K Global AG è una holding con sede a Berna, composta da due business unit: DroneTalks e Murzilli Consulting. Murzilli Consulting è un team di ingegneri, responsabili di programmi e strateghi specializzati in droni provenienti da ambienti differenti tra cui industria aerospaziale, reti cellulari e sicurezza. A livello globale lavoriamo con governi, enti di standardizzazione, start-up e PMI per definire strategie per l’integrazione dei servizi con droni negli spazi aerei nazionali prima di fornire supporto per l’implementazione nel mondo reale. Pur avendo sede in Svizzera, contiamo filiali anche in Spagna, Germania, Ungheria, Regno Unito e Svezia.

La seconda business unit è DroneTalks, una piattaforma online creata per diffondere idee e formare i professionisti nell’ecosistema dell’industria dei droni. Accogliamo professionisti senior che condividono le loro conoscenze su tecnologie emergenti, cambiamenti normativi e aggiornamenti interni sulla nostra piattaforma di contenuti.

Il nostro evento, Aerial Cites, al quale si può partecipare solo dietro invito, riunisce i più influenti regolatori in materia di ambienti urbani e dirigenti di livello C per creare contatti e migliorare l’implementazione operativa dei droni. Sulla nostra piattaforma dedicata alla formazione offriamo corsi online e in presenza, per supportare diverse autorità dell’aviazione civile e importanti organizzazioni commerciali di droni, e spieghiamo loro come utilizzare i vari quadri normativi su scala globale. Gestiamo anche l’unico portale con offerte di lavoro specifiche per droni, DroneTalks Jobs.

Che promessa ha intravisto nell’industria svizzera dei droni?

Sono rimasta impressionata dall’apertura mentale e dallo spirito collaborativo dell’Ufficio federale dell’aviazione civile (UFAC) e degli organi governativi in generale. Il mio primo cliente è stato il governo svizzero, che ci ha spinto a trasferirci in Svizzera perché per me era fondamentale avere la sede aziendale nel posto in cui si trovava il mio cliente più importante. Il Paese è un polo centrale per l’innovazione con una grande attenzione alle tecnologie, tra cui la tecnologia dei droni.  

Switzerland Global Enterprise ci ha aiutato nella scelta della sede e alla fine abbiamo optato per Berna perché qui si trovano l’UFAC e altre autorità, e questo ovviamente ci permette un confronto pressoché diretto. Credo che Berna sia un’incredibile sede commerciale, soprattutto per le aziende che operano nel settore dei droni e della mobilità aerea avanzata.

Grazie alla posizione centrale della Svizzera, siamo stati in grado di assumere i migliori talenti in tutta Europa e di crescere da un’azienda di una sola persona a un’organizzazione di 18 persone. La mentalità svizzera e l’attenzione alla qualità hanno determinato il nostro modo di lavorare e hanno influenzato sui processi che dovevamo stabilire e sviluppare. Gli standard e i requisiti elevati in Svizzera hanno plasmato i principi lavorativi del mio team spingendolo così a raggiungere i risultati migliori.

Quali sono i vantaggi di avere una sede centrale in Svizzera per la sua azienda? 

La Svizzera è un Paese fantastico quando si tratta di disponibilità di talenti. Puoi assumere talenti bilingui in francese, tedesco e italiano, così come persone che parlano inglese. Vedo continuamente nuove associazioni che sostengono la creazione di strutture globali: la Svizzera sembra un Paese dove tutto è possibile. In Svizzera si tengono le più importanti manifestazioni del settore, come il congresso ATM di Ginevra, che si concentra sull’armonizzazione della tecnologia aeronautica con e senza equipaggio nello spazio aereo.

Quali traguardi avete raggiunto da quando vi siete trasferiti in Svizzera?

Grazie alla posizione centrale della Svizzera, siamo stati in grado di assumere i migliori talenti in tutta Europa e di crescere da un’azienda di una sola persona a un’organizzazione di 18 persone. La mentalità svizzera e l’attenzione alla qualità hanno determinato il nostro modo di lavorare e hanno influenzato sui processi che dovevamo stabilire e sviluppare da zero. Gli standard e i requisiti elevati in Svizzera hanno plasmato i principi lavorativi del mio team spingendolo così a raggiungere i risultati migliori.

L’industria svizzera dei droni è incredibilmente forte e caratterizzata da continue innovazioni. Le università svizzere sono leader mondiali nel campo della robotica, il che rende la Svizzera il luogo ideale per assumere i migliori talenti.

In che modo l’industria svizzera dei droni plasmerà la vostra azienda in futuro?

L’industria svizzera dei droni è incredibilmente forte e caratterizzata da continue innovazioni. Le università svizzere sono leader mondiali nel campo della robotica, il che rende la Svizzera il luogo ideale per assumere i migliori talenti. Avere sede in Svizzera comporta anche un vantaggio strategico e, poiché continuiamo a crescere come azienda, vogliamo che la reputazione dell’affidabilità svizzera rimanga uno dei nostri valori fondamentali.

Ha valutato altri Paesi per il trasferimento e qual è stato il fattore che alla fine l’ha indotta a scegliere la Svizzera? 

La nostra prima scelta è stata e sarà sempre la Svizzera. L’affidabilità svizzera è un vantaggio, soprattutto per start-up in rapida evoluzione come quelle attive nel settore della robotica. Nel corso dello scorso anno abbiamo aperto uffici anche a Madrid e Berlino, due sedi comode per il nostro team considerato che continuiamo a espanderci e a fornire servizi più completi in Sud America e in Germania. La nostra sede centrale tuttavia rimarrà in Svizzera. La neutralità svizzera, i vantaggi geografici e l’enfasi posta sulla collaborazione rappresentano un grande vantaggio. Berna è una città verde e a misura di bambino. Con le Alpi a due passi e un fantastico sistema formativo, credo che sia il posto ideale per il mio team, per me e per la mia famiglia. Come leader, per me è importante fare in modo che il mio team abbia base in un luogo dove è possibile trovare un buon equilibrio tra lavoro e vita privata, e la qualità di vita in Svizzera offre proprio questo.

Cosa trova di stimolante in un Paese come la Svizzera?

Secondo la mia esperienza, gli svizzeri ci pensano due volte prima di prendere una decisione, quindi può volerci del tempo per arrivare a una conclusione. Tuttavia, una volta presa una decisione si impegnano a lungo termine, quindi direi che può anche essere un vantaggio. Devi inoltre avere un piano di affari ben pensato e la strategia per iniziare. Ho scoperto che gli svizzeri preferiscono la sicurezza al rischio.

La nostra prima scelta è stata e sarà sempre la Svizzera. L’affidabilità svizzera è un vantaggio, soprattutto per start-up in rapida evoluzione come quelle attive nel settore della robotica.

Cosa le piace della Svizzera?

Come già detto, trovo che gli svizzeri si dedichino con grande impegno soprattutto ai progetti a lungo termine, il che rende la Svizzera un luogo ideale per stringere rapporti commerciali. La stabilità dell’economia politica e finanziaria ci consente di concentrarci sul nostro business senza preoccuparci di come i fattori esterni possano influire sulla nostra azienda. La Svizzera dispone di un’infrastruttura logistica e di trasporto ben sviluppata, che la rende un hub ideale per il commercio internazionale. Infine, abbiamo lavorato per il governo e autorità militari per i quali la sicurezza dei dati è essenziale. L’utilizzo di strutture e centri dati svizzeri crea fiducia e ci consente di approfondire i rapporti con i clienti.

Per saperne di più

Volete saperne di più sulla robotica in Svizzera? Scaricate la nostra scheda informativa sulla robotica e la tecnologia dei droni.

Link

Condividere

Programma ufficiale