Success stories

Indonesia: “Siamo convinti del potenziale di questo Paese”

Da oltre 80 anni Biazzi S.A. sviluppa tecnologie e impianti per l’industria chimica. L’impresa con sede a Blonay, presso Montreux, è attiva a livello internazionale e finora ha rifornito oltre 400 impianti. La maggior parte dei produttori di esplosivi ripongono fiducia negli impianti Biazzi.

Produzione di principi attivi farmacologici
Impianto Biazzi per la produzione di principi attivi farmacologici

Oltre alle tecnologie di detonazione, Biazzi dispone di processi di nitrazione e idrogenati, necessari per la produzione di poliuretano. Lo sviluppo di processi per la produzione di prodotti chimici, ad esempio del dolcificante sorbitolo, costituisce il terzo pilastro dell’impresa. Attori globali come AirProducts/Evonik, ChemChina oppure Nippon Polyurethane puntano su questi processi. Per compiere il passo verso l’Indonesia sono state decisive alcune riflessioni strategiche. “Siamo convinti del grande potenziale di questo Paese”, afferma Bruno Tettamanti, Head Marketing & Sales.

Un mercato difficile per gli esportatori

Fare business in Indonesia non è semplice. Burocrazia, disposizioni in continuo mutamento, congiuntura debole e una forte concorrenza scoraggiano molte imprese esportatrici dall’insediarsi nel principale Paese del Sud-est asiatico. Biazzi non si è lasciata intimorire da queste situazioni e Tettamanti è ottimista:

Il Paese è densamente popolato e la sua economia ha un grande bisogno di recupero. I nostri impianti e le nostre tecnologie fanno in modo che l’industria locale recuperi terreno e si possa così sviluppare indipendentemente.

Non il classico Paese d’export – ma dotato di un potenziale Maggiore

Rispetto a Paesi come la Malesia, Thailandia o il Vietnam, l’Indonesia non è la classica meta d’export. Manca un’industria ben posizionata. L’economia dell’arcipelago si basa fondamentalmente su giacimenti di materie prime sul mercato interno, mentre finora la produzione ha avuto un ruolo marginale. Le imprese estere si lamentano spesso a causa della scarsa certezza del diritto. Ma si prospettano miglioramenti: gli interessi maturano, la rupia è ora stabile e le imprese hanno ripreso ad investire. Il governo attuale cerca con tutte le sue forze di invertire la tendenza. Uno sviluppo massiccio dell’infrastruttura contribuirà a stimolare la crescita.

Studi di mercato dettagliati come base per l’ingresso sul mercato

Per evitare brutte sorprese, l’impresa di tecnologie vallesana ha realizzato, in primo luogo, un studio di mercato. Con l’aiuto di S-GE e degli esperti dello Swiss Business Hub ASEAN, sono stati approfonditi i dati relativi ai sottomercati. Parlando della procedura, Tettamanti sostiene: “S-GE ci ha fornito in definitiva una lista con 20 potenziali rappresentanti per la nostra impresa in Indonesia. Oggi collaboriamo in maniera consolidata con un partner e lo sviluppo e l’ampliamento della rete dei clienti sono in pieno corso.” Era chiaro sin dall’inizio che Biazzi S.A. potesse fare affidamento su S-GE.

Sia negli USA, sia a Singapore avevamo già fatto buone esperienze e il progetto in Indonesia conferma l’affidabilità di S-GE. Ci fidiamo di questi esperti. Per noi, una collaborazione con S-GE è come una garanzia di Stato.

 

Biazzi S.A.

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale