Dossier

Crescere a livello internazionale – tra globalizzazione e protezionismo

Lʼeconomia mondiale odierna non ha mai offerto alle PMI così tante opportunità di crescita. In alcuni Paesi gli esportatori dovranno essere attivi a corto e lungo raggio per posizionarsi nel futuro. Le tecnologie digitali contribuiscono allʼulteriore progresso della globalizzazione. Ma al contempo diminuisce lʼaccettanza del libero commercio e si creano sempre più barriere nel mercato mondiale. In che modo gestiscono questa scissione le PMI svizzere?

Tramite lʼattiva politica di libero scambio in Svizzera, le PMI possono oggi beneficiare di unʼampia rete di accordi commerciali. Dalla convenzione AELS fino allʼaccordo con lʼUE, si aggiungono poi ulteriori 28 accordi di libero scambio con in totale 38 Paesi partner, tra cui la Cina o il Giappone. Ulteriori accordi, ad esempio con lʼIndia o lʼIndonesia sono in corso di trattativa. Gli esportatori ricevono, in questo senso, accesso a più mercati e a una maggiore certezza del diritto. Tuttavia, lʼutilizzo degli ALS deve essere studiato.

Il Global Trade Alert dellʼeconomista Simon Evenett dellʼUniversità di San Gallo mostra tuttavia che dal 2009 sono state introdotte oltre 1ʼ000 nuove barriere commerciali. Si osserva una tendenza verso maggiori ostacoli al commercio tariffari e non.

In che modo riescono a posizionarsi le PMI svizzere nei mercati del futuro e a crescere a livello internazionale, nonché al contempo a gestire sempre più regolamenti doganali, barriere e ostacoli al commercio. Switzerland Global Enterprise offre informazioni concrete, una consulenza adatta e una rete internazionale.

Crescere a livello internazionale tra globalizzazione e protezionismo: questo sarà uno dei temi di discussione durante il Forum del commercio estero il 26 aprile 2018 alla fiera di Zurigo. Seguite gli interessanti discorsi, partecipate al dibattito e ampliate la vostra rete. Il discorso del relatore principale sarà tenuto da Christiane Leister. Durante Executive Talks organizzate in piccoli gruppi avrete lʼopportunità di discutere con diversi CEO, tra cui Tobais Gerfin di Kuhn Rikon. Iscriversi subito!

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale