ExportHelp

Origine

Per poter beneficiare del trattamento preferenziale (eliminazione o riduzione di dazi) nel paese di destinazione devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:

Rientrare nel campo d’applicazione dell’accordo
Esempio: determinati tipi di cereali non sono contemplati nella maggior parte degli accordi.

Certificato di origine ai sensi dell’accordo
Esempio: una merce che viene importata degli Stati Uniti d'America e che viene esportata invariata o subisce un minimo trattamento in Svizzera non può essere merce d’origine preferenziale.

Requisiti territoriali (invio diretto)
Esempio: la merce finita proveniente dalla Svizzera deve essere esportata direttamente nell’UE e non può, ad esempio, essere prima immessa nel libero commercio negli USA.

Rispetto del divieto di drawback
I materiali non originari impiegati nella fabbricazione di un prodotto non devono aver usufruito di rimborso o di esenzione dei dazi (merci importate/esportate per il perfezionamento). Determinati accordi hanno le loro particolari regole.

Presentazione di una prova dell’origine valida
Esempio: una merce che viene trasportata in Giappone senza una prova dell’origine valida non beneficia del trattamento preferenziale, nemmeno se si tratta di un prodotto originario.

Documenti

Di più
Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale