Analisi

Accordo di libero scambio con l’Indonesia: il potenziale per gli esportatori svizzeri

Grazie all’accordo di libero scambio tra gli Stati dell’AELS e l’Indonesia, oltre il 98% delle esportazioni svizzere sarà gradualmente esentato dai dazi doganali. Ciò significa un potenziale di risparmio annuo massimo di circa 39.3 milioni di dollari, come dimostra l’analisi del professor Patrick Ziltener, redatta per conto di Switzerland Global Enterprise (S-GE). A trarne i maggiori benefici dovrebbero essere l’industria MEM, nonché il settore chimico e farmaceutico.

L'Indonesia conta 260 milioni di abitanti
L'Indonesia conta 260 milioni di abitanti

La maggior parte delle esportazioni sarà immediatamente esente da dazi o lo è già attualmente. Il restante 18.5% delle esportazioni lo diverrà entro 5-12 anni. A beneficiarne maggiormente saranno l’industria dei generi alimentari (con un risparmio annuo potenziale di 4.8 mio di dollari USA), il settore chimico e farmaceutico (16.1 mio di dollari), l’industria MEM (9.7 mio di dollari) e i produttori di strumenti di precisione e orologi in Svizzera.

Riduzione entro dodici anni

Dopo cinque anni, avverrà un’ulteriore riduzione del 20% per le esportazioni svizzere, mentre dopo nove e dodici anni seguiranno le ultime due fasi. Così, al più tardi entro dodici anni dall’entrata in vigore dell’accordo tra l’AELS e l’Indonesia, oltre il 98% dei prodotti svizzeri potrà essere esportato in franchigia doganale verso lo Stato insulare e il risparmio annuo potrebbe quindi ammontare a 39.3 milioni di dollari.

I maggiori beneficiari: industrie MEM, food, chimiche e farmaceutiche

Secondo l’analisi di Patrick Ziltener, il maggior potenziale di risparmio si trova nell’industria MEM, dei generi alimentari e nei settori chimico e farmaceutico. In particolare, avranno probabilmente un impatto significativo le esenzioni dei dazi su medicinali, profumi, prodotti per l’igiene personale e cosmetici. Nel settore MEM, l’eliminazione dei dazi doganali sulle turbine e sui macchinari per l’industria alimentare è particolarmente importante. Anche l’industria alimentare sta beneficiando di massicce riduzioni dei dazi doganali e per il cioccolato il potenziale di risparmio sarà di oltre 600 000 dollari l’anno.

Downloads

Il potenziale dell’ALS Svizzera-Indonesia (2021, EN)

Condividere
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale