Factsheet

Fare affari in Indonesia: una guida culturale

L’Indonesia, il Paese peninsulare del Sud-est asiatico, conta circa 260 milioni di abitanti i quali provvedono a un enorme potenziale di mercato. Con un accordo di libero scambio firmato il 16 dicembre 2018, il mercato indonesiano offre agli esportatori svizzeri eccellenti opportunità. Prima di fare affari in Indonesia è bene familiarizzare con le norme culturali e con l’etichetta locale per gli affari. Ecco che cosa dovete sapere!

Fact sheet (in inglese)

Un accordo di libero scambio e un enorme potenziale di mercato

Il Paese è la più grande potenza economica nella regione asiatica del Sud-est e il suo ceto medio è in continua crescita. A causa della sua vasta popolazione e del ceto medio in rapido aumento, il Paese possiede un grande potenziale economico. Circa 150 aziende svizzere sono già attive in Indonesia. Grazie all’accordo di libero scambio, il 98% degli esportatori svizzeri in Indonesia, 4° Paese più densamente popolato nel mondo, sarà esonerato dal pagamento dei dazi doganali nei prossimi anni, fornendo così grandi opportunità agli esportatori svizzeri.

Factsheet: fare affari in Indonesia – una guida culturale

Prima di fare business in Indonesia è importante conoscere norme culturali e principi di business. Gli indonesiani sono conosciuti per la loro ospitalità e cordialità, pertanto è importante essere educati e pazienti, cercando di evitare ogni tipo di disappunto o conflitto. Ma sapevate che gli indonesiani amano iniziare un meeting con una breve small talk?

Nel nostro factsheet qui sotto scoprite maggiori informazioni sulle principali caratteristiche economiche dell’Indonesia, sulla etichetta di business e sulle norme culturali!

 

Link

Condividete
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale