Rapporti settoriali

RAPPORTO SETTORIALE: ICT IN INDONESIA

Si prevede che l’economia digitale dell’Indonesia contribuisca al PIL con 150 miliardi di dollari USA entro il 2025. Per conseguire questo obiettivo il governo indonesiano sta attualmente implementando un massiccio sviluppo infrastrutturale, conosciuto come “Palapa Ring Project”, che assicurerà una rete 4G a tutte le città e alle reggenze indonesiane entro il 2019. Come parte della trasformazione digitale il governo ha lanciato numerosi programmi nazionali, tra cui si annoverano anche i progetti Go Digital Vision 2020, e-smart IKM e 100 Smart City Movement. Tali programmi mirano a sviluppare startup locali, assistono le piccole e medie imprese (PMI) nel preparare e a introdurre Internet delle cose (IoT).

Il settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) in Indonesia offre vaste opportunità per i fornitori svizzeri di tecnologia e soluzioni di questo tipo.
Il settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) in Indonesia offre vaste opportunità per i fornitori svizzeri di tecnologia e soluzioni di questo tipo.

La numerosa popolazione, 260 milioni di abitanti, rappresenta un mercato attraente per i fornitori di prodotti ICT. L’Indonesia è famosa anche per essere il principale Paese al mondo per il maggior tempo medio trascorso utilizzando gli smartphone, pertanto è il mercato di telefonia mobile che registra la crescita più rapida nell’area Asia-Pacifico. Le società locali ora stanno investendo in tutte le aree del settore ICT quali hardware, software e servizi. Per quanto riguarda le spese ICT, le aziende puntano su soluzioni software come servizio (SaaS) e sul cloud computing. A parte ciò, attualmente le nuove tecnologie, ovvero analisi di dati, gestioni di data center e i Managed service sono particolarmente richieste. Poiché stiamo avanzando verso Internet delle cose (IoT) le esigenze del mercato comprendono anche servizi attrezzati quali, ID audio, tecnologie per la mobilità, tracciamento in tempo reale e sensori di rete.

Opportunità non ancora sfruttate per fornitori ICT svizzeri

Il valore importato delle macchine automatiche di elaborazione dati e dei loro componenti nonché degli apparecchi telefonici nel 2016 ha quasi raggiunto i 6,3 milioni di dollari USA. La maggior parte dei contributi alle importazioni ICT dell’Indonesia è rappresentata dalla Cina e dai Paesi ASEAN limitrofi. L’Indonesia ha ricevuto investimenti esteri e ha assistito alla costituzione di numerose joint venture tra aziende estere e locali. Sebbene la presenza di imprese svizzere nel mercato sia relativamente bassa nel mercato indonesiano, esistono ancora numerose opportunità non ancora sfruttate. Tuttavia, la posizione dei fornitori ICT svizzeri dovrebbe migliorare ulteriormente a seguito del risultato positivo nel corso nell’accordo di partenariato economico globale (CEPA) tra l’AELS e l’Indonesia. L’accordo di partenariato economico globale (CEPA) porterebbe potenzialmente vantaggi commerciali nel lungo periodo ai fornitori esistenti e agli altri fornitori ICT svizzeri.

Questo rapporto fornisce analisi su clienti, concorrenti e tratta del settore dei canali di distribuzione. Inoltre, tra le informazioni approfondite, analizza le caratteristiche del settore ICT, la dimensione e la struttura del mercato, i suoi principali operatori, le sue tendenze e proiezioni.

 

 

Condividete

Richiedere documento

Gli affiliati di S-GE beneficiano dell’accesso illimitato a questo contenuto.
Scoprite come affiliarsi.

Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale