Rapporti settoriali

Intelligenza artificiale in Giappone: opportunità per le start-up e le PMI svizzere

In risposta all’invecchiamento della popolazione e alla diminuzione della forza lavoro, il Giappone sta trasformando l’intelligenza artificiale (IA) in una soluzione. La tendenza all’innovazione aperta vede un maggior numero di collaborazioni con startup e PMI straniere e crea nuove opportunità. Allo scopo di informare le aziende svizzere sulle opportunità che si aprono loro in Giappone, lo Swiss Business Hub Japan ha stilato un rapporto sull’industria dell’IA.

Esempio di intelligenza artificiale: chatbot

Per affrontare i problemi legati all’invecchiamento della popolazione, alla riduzione della forza lavoro e all’aumento della concorrenza globale, il governo giapponese sta ponendo l’IA, i big data e l’IoT al centro della strategia di rivitalizzazione del Paese. Secondo le previsioni, il mercato giapponese dell’IA dovrebbe raggiungere i 209 miliardi di dollari entro il 2020.

L’incremento della spesa aziendale in R&S, più progetti comuni tra grandi aziende e startup, così come un maggior numero di aziende giapponesi che aprono l’innovazione sono essenziali per aiutarle a mantenere la loro competitività internazionale e creano opportunità in Giappone per le startup e le PMI d’oltreoceano.

Opportunità per le aziende svizzere

I seguenti settori offrono opportunità per le aziende svizzere con tecnologie IA applicabili:

  • produzione: cerca tecnologie che trasformano i robot in macchine intelligenti e forniscono efficienza e precisione dei processi produttivi;
  • veicoli autonomi: il governo giapponese prevede di commercializzare veicoli autoguidati entro il 2020;
  • assistenza sanitaria digitale: assistenza chirurgica, assistenza infermieristica, supporto alla diagnostica per immagini e sviluppo di farmaci sono le principali aree che necessitano di IA per far fronte alla carenza di personale medico e all’aumento dei costi sanitari della società giapponese, che sta invecchiando;
  • assistenza agli anziani: l’invecchiamento della popolazione, combinato con la carenza di personale infermieristico, favorisce l’impiego di IA e di robot azionati dall’IA;
  • servizi finanziari: le recenti modifiche normative stanno stimolando la già elevata domanda di nuove tecnologie da parte delle banche giapponesi;
  • agricoltura: le principali aree di applicazione sono la raccolta automatica dei raccolti, la classificazione delle colture e il monitoraggio;
  • energia: i fornitori di energia elettrica sono alla ricerca di modi per differenziare le loro offerte e attrarre/trattenere i clienti. L'ampia diffusione dei contatori intelligenti e dei sistemi di gestione dell’energia domestica (HEMS) ha generato grandi quantità di dati che possono essere utilizzati come materiale didattico per l’IA;
  • sicurezza: sorveglianza automatizzata per prevenire crimini e atti di terrorismo;
  • gestione delle catastrofi: tecnologie per la previsione delle catastrofi e miglioramento delle misure di evacuazione e di risposta;
  • assistenti IA: assistenza amministrativa al lavoro, agente di viaggio, assistenza clienti.

Eventi

  • Industrial AI/IOT Expo (Tokyo, 6-8 febbraio 2019)
  • AI Expo Tokyo 2019 (Tokyo, 3-5 aprile 2019)
  • 2nd World Conference on Robotics and Artificial Intelligence (Tokyo, 10-12 giugno 2019)
  • Artificial Intelligence/Business AI (Tokyo, 9-11 ottobre 2019)

Come potete beneficiare di queste opportunità?

Se desiderate saperne di più sulle opportunità connesse con l’intelligenza artificiale, non esitate a contattare Monica Zurfluh, responsabile S-GE per la Svizzera italiana.

Contatto

Link

Condividete

Richiedere documento

Gli affiliati di S-GE beneficiano dell’accesso illimitato a questo contenuto.
Scoprite come affiliarsi.

Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale