Rapporti settoriali

Studio di mercato S-GE: Russia – Food Processing

La Russia vuole tornare ad approvvigionarsi autonomamente e migliorare la sicurezza alimentare nel Paese. Ciò richiede investimenti a cifre miliardarie, da cui gli offerenti svizzeri possono beneficiarne. 

Studio di mercato S-GE: Russia – Food Processing

Al momento in Russia si punta ampiamente sulla sostituzione delle importazioni, soprattutto nel settore food. Gli orientamenti principali sono nell’aumento della produttività e nella creazione di nuove capacità supplementari nella trasformazione degli alimenti (food processing) e nell’agricoltura.

A tale proposito, sono previsti investimenti miliardari tra macchinari e attrezzature per la trasformazione e il confezionamento di carne, latticini, verdura e frutta. Nell’agricoltura gli investimenti andranno in prevalenza nell’allevamento di bestiame e nell’ottimizzazione della fertilità del terreno agricolo (concime) e in magazzini (qualitativo e quantitativo).

Tuttavia anche se la Russia riuscisse, come previsto, a realizzare il suo programma di sostituzione delle importazioni nel settore dei generi alimentari, la domanda dall’estero di tali generi, soprattutto nel settore premium, resterà pressoché invariata. Prodotti alimentari di alta qualità continueranno a trovare i loro acquirenti.

Lo studio di mercato di S-GE “Food processing in Russia” mostra opportunità di business per imprese svizzere nell’ottimizzazione di capacità, competenza e qualità nell’agricoltura russa e nella trasformazione alimentare.

Link

Condividete
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale