Webinar

I 5 messaggi chiave del webinar sul settore ferroviario in Polonia

Lo Swiss Business Hub Central Europe ha organizzato un webinar dedicato agli sviluppi del mercato ferroviario in Polonia e alle esperienze di due aziende attive sul mercato polacco: Stadler Rail AG e Angst & Pfister AG. Quali sono i cinque messaggi chiave? La registrazione integrale e tutte le presentazioni sono disponibili in basso.

Infrastrutture in Polonia
  1. Il mercato ha ancora un potenziale elevato nel settore delle infrastrutture

La Polonia ha la terza rete ferroviaria più grande d’Europa. Le condizioni di circa il 60% di tutte le linee si possono definire “buone”. Sono in corso grandi progetti volti a modernizzare l’infrastruttura ferroviaria.

Solitamente gli interventi di ammodernamento alla rete TEN-T sono molto ampi e comprendono non solo i binari ma anche la segnaletica, le linee aeree di alimentazione e altri elementi come viadotti, passaggi a livello e stazioni. Gli investimenti oltre la rete TEN-T potrebbero avere una portata decisamente ridotta. Si utilizza sia la formula “Design & Build” (progettazione e costruzione) che quella “Build” (costruzione).

La maggior parte degli interventi è finanziata con fondi UE. Con il nuovo avvio previsto per il 2021, viene garantito il finanziamento dei nuovi progetti di modernizzazione.

  1. Non bisogna sottovalutare la legislazione locale sugli appalti pubblici

Il gestore dell’infrastruttura (PKP PLK) è un ente statale, responsabile per le gare e per la realizzazione delle opere infrastrutturali. Il quadro giuridico nel settore degli appalti è complesso e specifico – una sfida che si può superare avviando un partenariato con una solida azienda locale.

  1. Competitività grazie a know-how e tecnologie innovative

Il mercato è molto competitivo e sensibile ai prezzi. Quando si tratta di iniziative complesse e avanzate dal punto di vista tecnologico si considerano comunque anche altri criteri. È quindi importante concentrarsi sui progetti più innovativi, dove può essere fondamentale la singolarità del know-how svizzero.

  1. La base di clienti potenziali è costituita fondamentalmente da produttori di materiale rotabile ben radicati in loco e dai loro fornitori

Due importanti aziende polacche del settore, PESA e NEWAG, detengono insieme una quota di mercato intorno al 75%. Inoltre, la Polonia è stata scelta come location per investimenti da produttori esteri di materiale rotabile come Stadler, Alstom, Bombardier e Siemens, che producono principalmente per l’export. Nel webinar Christian Spichiger, Executive Vice President Europa Centrale di Stadler Rail AG, ha raccontato l’esperienza della sua azienda in Polonia. Attualmente, Stadler impiega 1’500 persone nelle sue 4 sedi in Polonia.

  1. Numerose opportunità per rafforzare la vostra presenza locale

Tomasz Wojcik, International Key Account Manager Rolling Stock di Angst & Pfister AG, ha offerto alcuni consigli su come rafforzare la propria presenza locale:

Lo Swiss Business Hub Central Europe e la Camera di Commercio Svizzera-Polonia organizzano il primo Swiss Pavilion alla Trako 2021, che si terrà dal 21 al 25 settembre 2021 a Danzica. La partecipazione allo Swiss Pavilion è un’opportunità unica per presentare soluzioni sotto il marchio ombrello della “Swissness” e incontrare i principali player locali del settore. Maggiori dettagli sono disponibili all’indirizzo: www.s-ge.com/trako

Link

Condividere

Richiedere documento

Request video

Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale