Sguardo al mercato

Russia

***Nuove informazioni presenti su questa pagina***

 

La Russia è un mercato importante anche per le PMI svizzere, tuttavia le incertezze a causa del conflitto in atto sono elevate.

Sguardo al mercato Russia

La Russia è un mercato importante anche per le PMI svizzere. Le incertezze per gli esportatori svizzeri e i loro partner e clienti locali a causa dell'attuale conflitto sono grandi. S-GE monitora costantemente la situazione e gli effetti sulle aziende svizzere attive a livello internazionale e sulla piazza economica svizzera, agendo conformemente alle decisioni della Confederazione. Il compito di S-GE è quello di conoscere le esatte esigenze delle PMI a fronte della mutata situazione e poter offrire loro un supporto ottimale insieme ai partner in Svizzera e sui mercati.

Misure in relazione alla situazione in Ucraina

Il 28 febbraio 2022, il Consiglio federale ha deciso di adottare le sanzioni dell’Unione europea (UE) contro la Russia, rafforzandone l’effetto. L’ordinanza esistente è stata quindi sottoposta a una revisione totale il 4 marzo 2022. Ulteriori dettagli sulle misure sono disponibili qui.

La SECO risponde alle richieste di persone o aziende interessate al seguente indirizzo: sanctions@seco.admin.ch.

Inoltre, è possibile porre domande alla SECO per telefono: +41 58 464 08 12 (lun.-ven. dalle 08:00 alle 12:00 e dalle 13:00 alle 17:00).

Swissmem offre ai suoi membri supporto per le questioni relative alle esportazioni. 

Nelle FAQ della SERV troverete le risposte agli effetti del conflitto in Ucraina sulle coperture SERV.

Link

Di più
Condividere
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale