Informazioni sull'industria

Trasporto e stoccaggio dell’energia

Serve una gestione intelligente della rete.

Trasporto e stoccaggio dell’energia

Le società svizzere Cleantech hanno competenze nei seguenti ambiti:

  • smart grid
  • stoccaggio dell’energia
  • trasmissione e distribuzione dell’energia
  • trasmissione dell’elettricità
  • smart metering
  • automazione delle infrastrutture
  • stazioni di ricarica

Grande potenziale economico nelle smart grid

Le reti elettriche intelligenti rappresentano un requisito chiave per essere in grado di utilizzare una produzione di energia sempre più decentralizzata generata da impianti eolici, fotovoltaici e idroelettrici su piccola scala o da singoli fornitori di elettricità. Questa produzione decentralizzata necessita di una rete flessibile e modulare per consentire l’integrazione ottimale della produzione di energia locale e per provvedere alla comunicazione tra tutti gli attori della catena, compreso l’utente finale. Con l’aumento della produzione di energia da fonti rinnovabili e il graduale abbandono degli impianti nucleari, le smart grid acquistano sempre più importanza per la stabilità e l’affidabilità della rete elettrica.

Smart grid: le società elettriche sono fornitrici leader a livello mondiale

Lo sviluppo delle smart grid è fondamentale per l’industria energetica del futuro e la Svizzera ricopre un ruolo principale in questo ambito grazie alla sua posizione geografica e storica al centro dell’Europa. La rete elettrica svizzera è quindi di vitale importanza per il commercio internazionale. Per vari decenni ha rappresentato una piattaforma internazionale garantendo l’equilibrio tra domanda e offerta. La Svizzera è uno dei membri fondatori di ENTSO-E (European Network of Transmission System Operators for Electricity), che raggruppa 42 gestori di rete dei sistemi di trasmissione di energia elettrica di 34 Paesi europei. I dati confermano l’importanza della Svizzera in questo settore, con oltre 30 linee che collegano la rete di trasmissione svizzera alle reti di altri Paesi e che trasportano l’11% dell’elettricità che viene scambiata tra i Paesi membri di ENTSO-E.

Un buon esempio di società operativa nel campo del trasporto e dello stoccaggio di energia è ABB con il suo sistema DynaPeaQ®.Quest’ultimo è un sistema di stoccaggio di energia dinamico basato sulle batterie agli ioni di litio in combinazione con SVC Light®. Come dispositivi di commutazione vengono utilizzati IGBT (Insulated Gate Bipolar Transistors, transistor bipolari a gate isolato) all’avanguardia. DynaPeaQ® consente il controllo dinamico dell’energia attiva e reattiva in impianti elettrici, indipendentemente l’una dall’altra. Controllando l’energia reattiva, la tensione e la stabilità della rete vengono mantenute con un’elevata risposta dinamica.

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale