Factsheet

La Svizzera e l’innovazione

Da decenni le imprese svizzere, grazie alla loro grande forza di innovazione, riescono ad affermarsi sulla concorrenza internazionale in diversi settori del mercato. 

Laboratorio di ricerca dell’EMPA

I grandi gruppi mondiali, ma anche le tante piccole e medie imprese, investono con impegno in ricerca e sviluppo per migliorare costantemente i propri prodotti, servizi e processi produttivi. 

A questo si aggiunge la capacità delle aziende elvetiche di applicare i risultati della ricerca per creare prodotti pronti per essere lanciati sul mercato. La Svizzera offre condizioni ideali a livello legislativo e fiscale per l’amministrazione centrale e lo sfruttamento dei diritti di proprietà intellettuale, attraverso un’unica società di gestione e sfruttamento delle licenze. Ne deriva quindi, in molti casi, una tassazione ridotta sui ricavi da licenze per le holding, le società principali, di domicilio o miste. Il gran numero di professionisti competenti e poliglotti specializzati in proprietà intellettuale e l’affiliazione a tutte le più importanti organizzazioni internazionali di proprietà intellettuale creano un contesto estremamente favorevole per la protezione, l’uso e la commercializzazione di proprietà intellettuali, anche oltre confine. 

La capacità di innovazione a lungo termine della Svizzera viene garantita dalla presenza di istituti universitari rinomati e integrati a livello mondiale, come il PF di Zurigo e la EPFL di Losanna, oltre a quattro istituti di ricerca e sette università cantonali, i quali portano avanti un’eccellente ricerca di base pubblica. Le pubblicazioni svizzere in materie specialistiche tecniche e scientifiche sono tra le più citate al mondo. Questi fattori hanno permesso alle imprese elvetiche di mantenere alta la loro competitività anche negli anni passati, nonostante il franco forte.

Link

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale