Perché la Svizzera

Vantaggi unici

La Svizzera è la piazza economica più competitiva al mondo. La sua capacità di innovazione, l’alto livello tecnologico, il sistema economico liberale, la stabilità politica e gli stretti rapporti con i mercati esteri, l’eccellente sistema formativo e sanitario, un’infrastruttura straordinaria, l’elevata qualità della vita e un sistema fiscale competitivo sono buoni motivi per insediarsi con la propria azienda in Svizzera.

Il paese più innovativo del mondo
Il benessere della Svizzera si basa sulla sua grande spinta ad innovare. Le imprese svizzere sono infatti abituate ad investire in ricerca e sviluppo per migliorare costantemente i propri prodotti, servizi e processi produttivi. Tale successo è favorito dalla presenza di importanti istituti di ricerca e dalla capacità di applicare i risultati della ricerca alla creazione di prodotti commerciabili.

Stabile e sicuro
I bassi costi del capitale, la stabilità monetaria, il solido potere d’acquisto, la tassazione moderata, l’organizzazione federale e la stabilità economica e politica garantiscono un’elevata sicurezza degli investimenti in Svizzera.

Integrazione internazionale
La Svizzera non fa parte dell'UE, ma ha accordi commerciali bilaterali con ogni paese d'Europa, il che consente la libera circolazione delle merci, dei servizi e delle persone. La Svizzera ha persino più accordi commerciali dell'UE stessa, p.es. 41 FTA separati. Investire in un paese indipendente come la Svizzera riduce in misura significativa i rischi associati all'espansione internazionale.

Polo di attrazione di talenti
La Svizzera è un polo di attrazione per lavoratori stranieri specializzati e altamente qualificati ed è capace di trattenere i talenti che forma. Nel Global Talent Competitiveness Index di INSEAD, la Svizzera occupa il primo posto. I lavoratori sono generalmente ben formati, dispongono di ampie conoscenze linguistiche e di un’esperienza internazionale superiore alla media. Si distinguono per capacità e disponibilità, affidabilità e impegno.

Un mercato del lavoro liberale
Il mercato nazionale del lavoro svizzero è caratterizzato da una legislazione liberale, una densità normativa molto contenuta e una stabilità sociale del tutto eccezionale. I contenziosi sul lavoro vengono risolti all’interno delle parti sociali. Gli scioperi sono pressoché inesistenti. La sicurezza sociale dei lavoratori poggia su principi di solidarietà e responsabilità personale.

Posizione forte nella concorrenza fiscale internazionale
Il sistema fiscale federativo della Svizzera è un modello di successo: le imposte
vengono stabilite e riscosse da Confederazione, Cantoni e Comuni. La concorrenza fiscale a livello nazionale contribuisce in modo determinante alla tassazione particolarmente bassa. I cantoni più vantaggiosi dal punto di vista fiscale si collocano ai primi posti a livello internazionale sia per quanto riguarda la tassazione delle imprese che quella dei lavoratori altamente qualificati.

Link

Condividete

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale