Novità

La Svizzera nominata paese più «blockchain-friendly» in Europa

La Svizzera è al primo posto nella top ten dei paesi europei che offrono condizioni favorevoli per blockchain e criptovalute. Sono questi i risultati di un nuovo studio pubblicato da una conferenza incentrata sulla tecnologia della blockchain.

Versione fisica del Bitcoin e bandiera della Svizzera.
La «Crypto Valley» a Zugo è diventata l’epicentro dell’innovazione .

Lo studio, pubblicato dalla conferenza sulla blockchain BlockShow Europe 2018, ha preso in esame 48 paesi europei, analizzando fattori come le attuali normative messe in atto per il settore in crescita della blockchain, normative sulle ICO, normative sulle criptovalute come forma di pagamento e la tassazione delle criptovalute.

La Svizzera è risultata vincitrice nella lista top ten dei paesi europei, grazie alla sua dinamica normativa positiva e alla capacità di pensare in modo innovativo nell’emanare linee guida governative per startup nel settore delle criptotecnologie.

I dieci paesi europei più «blockchain friendly»:

  1. Svizzera
  2. Gibilterra
  3. Malta
  4. Regno Unito
  5. Danimarca
  6. Germania
  7. Portogallo
  8. Paesi Bassi
  9. Finlandia
  10. Bielorussia

Solo di recente il ministro dell’Economia svizzero Johann Schneider-Ammann ha annunciato ufficialmente il progetto di rendere la Svizzera la «Capitale mondiale della blockchain», Il forte sistema bancario, le tasse basse, le capacità d’innovazione, un ambiente «business friendly» e un alto livello d’istruzione forniscono tutti gli ingredienti per fare della Svizzera la Silicon Valley delle criptovalute. Stando alla società di revisione PwC, quattro delle dieci maggiori ICO nel 2017 hanno avuto base in Svizzera (leggi l’articolo).

Una promettente Crypto Valley svizzera

Il cuore svizzero dell’innovazione nelle criptotecnologie è la città di Zugo, nella cosiddetta Crypto Valley.

La Crypto Valley è un ecosistema centrato nel cantone svizzero di Zugo e nei suoi dintorni con collegamenti attivi a centri internazionali dell’innovazione nella blockchain. Viene sempre più spesso paragonata a una Silicon Valley per il mondo della finanza e ha prodotto alcune stelle come l’Ethereum. In un anno, il numero delle startup nei Crypto Valley Labs è esploso da 15 a 100.

Scaricate il nostro factsheet: Il fintech in Svizzera

Manuale per investitori

Il Manuale contiene informazioni sui vantaggi principali offerti dalla piazza economica svizzera nonché sull'attuale clima degli investimenti, sui costi di produzione, sulle imposte, sulle infrastrutture, sulle nuove tecnologie e su aspetti giuridici e legati ai finanziamenti.

Scaricare
Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale