Novità

Egitto: introdotta l’IVA

All’inizio di settembre l’Egitto ha introdotto l’imposta sul valore aggiunto. Essa sostituisce l’attuale imposta sulle vendite, applicata dal 1991. La nuova tassa entra in vigore il 1° ottobre 2016.
Egitto: sfinge e piramide di Cheope.
Egitto: IVA dal 1° ottobre

Il tasso di IVA per l’anno fiscale corrente è del 13% mentre a partire dal nuovo anno fiscale 2017/2018 sarà portato al 14%. Sono esclusi dalla tassa 57 beni e servizi. Trattasi in particolare di prodotti alimentari di base, di alimenti per l’infanzia e di medicinali. Il governo egiziano ha concesso alle aziende un periodo transitorio di tre mesi per attuare le nuove regolamentazioni fiscali. Con l’introduzione dell’IVA, il Paese si è conformato a una direttiva del FMI. Il Cairo conta così di far entrare ben 3 miliardi di euro nelle casse dello Stato.

Daily News Egypt: VAT implemented starting soon

Ahram Online: Egypt’s approval of value-added tax is credit positive

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale