Guida

Arabia Saudita: piattaforma doganale di certificazione SABER

Domande frequenti e una guida passo per passo

La piattaforma SABER garantisce la conformità delle merci importate secondo gli standard e le specifiche prima dell’ingresso nel mercato saudita. Gli esperti dello Swiss Business Hub Middle East rispondono alle principali domande e hanno creato una guida passo per passo.

Piattaforma per i clienti

Il mercato saudita offre opportunità commerciali illimitate in una vasta gamma di settori. Ben preparate e perfettamente aggiornate, le aziende svizzere possono beneficiare dei cambiamenti e delle sfide dell’Arabia Saudita” Larbi Elattari

Introduzione di SABER

Entrato in vigore il 1° gennaio 2019, SABER è un sistema completo introdotto da SASO che ha sostituito il vecchio sistema per il rilascio del Certificato di conformità SASO (CoC) per le merci esportate in Arabia Saudita. La piattaforma SABER mira a facilitare e accelerare le procedure per l’ingresso delle merci nel mercato del Paese in coordinazione con la dogana saudita.

La Saudi Standards, Metrology and Quality Organization (SASO) e la Saudi Customs hanno recentemente annunciato l’integrazione del sistema FASAH (portale amministrativo per le licenze di importazione ed esportazione) e la piattaforma SABER. Questi dovrebbero abbreviare il processo di approvazione delle autorizzazioni per le spedizioni e i punti di ingresso sauditi e garantire la corretta documentazione. Dal 1° luglio 2020, l’integrazione delle due piattaforme permette ai beneficiari di verificare automaticamente il certificato di conformità (CoC) della spedizione al momento della dichiarazione doganale. A partire dal 1° luglio, le aziende non hanno più bisogno di stampare il certificato di conformità della spedizione (Shipment Certificate of Conformity, SCoC) perché sarà automaticamente archiviato nel sistema FASAH. Qualsiasi spedizione in Arabia Saudita che non abbia un SCoC sarà respinta a destinazione e riesportata a spese dell’importatore (che può addebitarle all’esportatore/produttore).

Codice a barre richiesto sullimballaggio

Dal 1° gennaio 2020, tutti i prodotti esportati in Arabia Saudita devono avere un codice a barre sulla loro confezione. Il codice a barre è composto da 13 cifre che devono essere scannerizzate. Il codice a barre può essere stampato sull’imballaggio esterno o su adesivi da apporre sull’imballaggio esterno. Le regole per la creazione del codice a barre sono stabilite dalla fabbrica e possono essere fatte secondo il tipo di prodotto o secondo i prodotti in serie. In conformità con i regolamenti SASO, non solo è richiesta la certificazione SABER, ma anche un codice a barre SABER sull’imballaggio esterno.

Domande frequenti

Cosa sono la piattaforma Saber e il sistema FASAH?

  • La Saudi Standards, Metrology and Quality Organization (SASO) ha annunciato il lancio della piattaforma digitale per registrare e rilasciare certificati di conformità per i prodotti prima del loro ingresso nel mercato saudita. La piattaforma SABER mira a semplificare e accelerare le procedure per l’ingresso delle merci nel mercato saudita in coordinazione con la dogana saudita. Attraverso la piattaforma SABER, le parti autorizzate possono richiedere il rilascio di certificati di conformità in modo semplice e digitale.
  • FASAH (portale amministrativo per i permessi di importazione ed esportazione) è un sistema utilizzato per lo scambio elettronico di dati (EDI) tra dogane, porti, aeroporti e operatori privati e pubblici in Arabia Saudita.

Quali prodotti devono essere registrati su SABER?

A partire da gennaio 2021, tutti i prodotti regolamentati e non, siano essi importati o prodotti localmente. Tuttavia per autorizzare i prodotti regolamentati è richiesta l’emissione della dichiarazione di conformità del prodotto (PCoC). Essa prova che i prodotti importati sono stati registrati in SABER e sono conformi ai regolamenti tecnici applicabili di SASO.

Il certificato di conformità della spedizione (Shipment Certificate of Conformity SCoC), richiesto per tutti i prodotti importati, può essere emesso per i prodotti regolamentati soltanto se la loro PCoC è stata compilata in precedenza.

Chi deve registrarsi su SABER? 

Tutti gli importatori/produttori con il registro commerciale saudita e i produttori locali.

Si applicano costi per l’apertura di un conto sulla piattaforma SABER?

No, non si applicano costi di abbonamento al portale SABER.

Chi è il responsabile della comunicazione?

Il collaboratore incaricato dalla società a cui viene dato l’accesso al sistema, per aggiungere prodotti e richiedere certificati. È possibile aggiungere un numero illimitato di responsabili della comunicazione.

Esiste un’altra autorità che fornisce il certificato di conformità alle specifiche saudite, sia in Arabia Saudita sia all’estero?

Sì, vi sono autorità di valutazione della conformità (organismi di certificazione - CB certification Bodies) accettate dalla Saudi Standards, Metrology and Quality Organization (SASO) e autorizzate a rilasciare certificati di conformità per i prodotti.

Quali autorità di valutazione della conformità sono accettate dalla Saudi Standards, Metrology and Quality Organization?

La Saudi Standards, Metrology and Quality Organization fornisce un elenco degli enti accreditati. Tale elenco è disponibile sul sito web di SASO o tramite la piattaforma SABER.

Posso ottenere il certificato di conformità del prodotto dalle autorità al di fuori dell’Arabia Saudita?

Sì, purché tale autorità sia tra le autorità accreditate dalla Saudi Standards, Metrology and Quality Organization.

SABER è l’unica piattaforma elettronica per la registrazione e il rilascio dei certificati di conformità?

Sì, tutte le procedure di registrazione dei certificati di conformità sono completamente elettroniche attraverso la piattaforma SABER.

Quali informazioni/documenti sono necessari per ottenere il certificato di conformità?

I documenti e le informazioni necessarie per ottenere un certificato di conformità del prodotto dipendono dai prodotti e dalla loro criticità. Ulteriori dettagli sulle norme tecniche dei prodotti sono disponibili al link (https://saber.sa/home/regulations).

Cosa spetta al fornitore o al commerciante che non ottiene il certificato di conformità?

La mancata registrazione del certificato di conformità della spedizione sulla piattaforma SABER vieterà l’immissione nel mercato saudita dei prodotti in questione e sarà multato dalle autorità competenti.

Si applicano tasse per il rilascio di un certificato di conformità?

Sì, il costo per la registrazione dei certificati di conformità tramite la piattaforma è di SR 500 per certificato. Si ricorda che le tasse pagate per il rilascio di un certificato di conformità non possono essere rimborsate dopo il pagamento.

Se il certificato di conformità è stato rilasciato per un prodotto fabbricato nel Paese “A”, il commerciante può utilizzare lo stesso certificato per lo stesso prodotto ma fabbricato in un altro Paese?

No. Il certificato (PCoC) viene utilizzato solo per il prodotto registrato fabbricato nel Paese “A”.

In che modo le aziende che importano decine di migliaia di pezzi di ricambio possono facilitare le loro procedure su SABER?

Un account manager della piattaforma elettronica SABER semplifica l’aggiunta di prodotti ai principali importatori/produttori locali.

Che effetto ha il sistema SABER sui produttori?

L’implementazione del sistema SABER sposta la competenza legata all’organizzazione dello sdoganamento delle merci importate. Come per SABER, la registrazione è di competenza della società importatrice con sede in Arabia Saudita che deve registrare la sua società, i prodotti da importare e la spedizione sulla piattaforma SABER.

Anche i prodotti che vengono importati in Arabia Saudita, ma che non sono destinati alla vendita o al commercio devono essere registrati su SABER?

Non esiste nessun prodotto e nessuna azienda che possano essere esclusi da SABER. Per i prodotti non destinati alla vendita o al commercio in Arabia Saudita, va utilizzata la cosiddetta “Exemption Platform” (piattaforma di esenzione).

Il documento “Guida al portale per l’esenzione” disponibile nell’area download qui sotto spiega la “Exemption Platform”. La piattaforma aiuta a richiedere deroghe per le spedizioni importate non destinate alla vendita o al commercio. Tra di essi si annoverano spedizioni effettuate da persone fisiche a scopo di costruzione o di ristrutturazione, nonché spedizioni di prodotti di materie prime o di complessi che vengono utilizzati in linee di produzione. Inoltre, ciò interessa invii che secondo un contratto d’acquisto sono destinati ad autorità governative.

Guida a SABER passo per passo

Scaricate la guida passo per passo qui sotto e scoprite tutti dettagli sul processo di certificazione e sulla registrazione per gli importatori sulla piattaforma SABER

Avete domande?

Volete esportare in Arabia Saudita e avete domande su dogana, documenti di esportazione o valutazione di conformità? Contattate il nostro team di ExportHelp per telefono 091 601 86 86, via info.lugano@s-ge.com o chat.

Link

Condividere

Richiedere documento

Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale