Novità

La Biogen ribadisce il suo attaccamento all’ubicazione Svizzera

L’azienda statunitense di biotecnologia Biogen è stata fondata 40 anni fa in Svizzera. Qui ha riunito intorno a sé la comunità scientifica europea per festeggiare il suo anniversario. Il management è molto legato alla sede principale e allo stabilimento di produzione in Svizzera.

Immagine rappresentativa
(Immagine: Kurt Stocker/flickr)

La Biogen è stata fondata 40 anni fa a Ginevra. A posteriori si può dire che in quel momento si sono gettate le basi per la prima azienda di biotecnologia globale e indipendente del mondo. In occasione dell’anniversario dell’azienda al Centro di cultura e dei congressi di Lucerna , il management attuale ha confermato l’importanza delle proprie radici svizzere. Il CEO Michel Vounatsos ha detto: «Siamo molto fieri di aver fatto qui in Svizzera i passi avanti fondamentali per il nostro successo.»

Tra i ricercatori che nel 1978 hanno fondato la Biogen c’erano, oltre al famoso biologo molecolare svizzero Charles Weissmann, anche due futuri premi Nobel come Walter Gilbert e Phillip A. Sharp. Weissmann e Sharp erano presenti a Lucerna e hanno sottolineato come all’epoca la ricerca in Europa fosse all’avanguardia. Per il laboratorio svizzero di Biogen erano stati reclutati i più grandi talenti dell’epoca.

Negli anni 80, la Biogen è sbarcata in borsa negli Stati Uniti. La sede principale internazionale, però, si trova a Zugo e attualmente è in costruzione a Luterbach SO uno stabilimento produttivo high tech che simboleggia il futuro della Biogen. Vounatsos dice: «Qui in Svizzera le condizioni erano perfette.»

La Biogen si è fatta un nome soprattutto nella lotta alla sclerosi multipla (SM) e si concentra sulla neurologia.  A Lucerna, il management ha sottolineato di voler portare avanti il percorso di specializzazione concentrandosi su malattie neurodegenerative come l’Alzheimer, il Parkinson e la sclerosi laterale amiotrofica (SLA).

Link

Condividete
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale